Solidarietà Brindisi 

Staccato l’assegno del “Tuffo di Capodanno” di Brindisi a favore del “Eridano Dopo Di Noi”, gestito dalla Cooperativa Sociale “Eridano”

Il contributo, che ammonta a 4.200,00 euro è stato recapitato aibeneficiari nel corso di una suggestiva cerimonia di consegna svoltasi nella mattinata di venerdì 13 gennaio 2022 presso la sede della comunità

Cala il sipario sulla XIII edizione del “TUFFO DI CAPODANNO” di Brindisi che ha celebrato il culmine dell’evento 2023 con la consegna del ricavato della raccolta fondi, destinata quest’anno al sostegno del progetto di vita dei ragazzi con disabilità ospiti della comunità Eridano Dopo Di Noi, gestito dalla Cooperativa Sociale Eridano”.

 

Il contributo, che ammonta a € 4.200,00 è stato recapitato aibeneficiari nel corso di una suggestiva cerimonia di consegna svoltasi nella mattinata di venerdì 13 gennaio 2022 presso la sede della comunità Eridano Dopo Di Noi, con la partecipazione del Presidente dellaCooperativa Sociale Eridano Francesco Parisi, di operatori e ospiti della struttura e dei responsabili del gruppo “Summer Time – Animazione & Spettacolo, di Ilaria Lenzitti e Nico Lorusso che firmano l’organizzazione della goliardata tutto cuore con “Puliamoilmarebrindisi” del Presidente Alessandro Barba, Il Nautilusdi Salvatore Carruezzo“Uniti per lo Sport” Brindisi, con l’illustre partenariato del Main Sponsor DealGroup Brindisi e annoverano un gruppo organizzativo formato dai brindisini Monica BuonasperanzaAlberto Capriati, Alessandro Cazzato e MariaGrazia Chiechi 

 

Con il dato di 380 tuffatori iscritti (di cui 111 donne e 23 minori),l’edizione 2023 ha superato le più rosee aspettative e regalato alla tradizione momenti emozionanti che resteranno nella storia dell’appuntamento del primo giorno dell’anno brindisino. Numerose, tra l’altro, le richieste di iscrizione giunte da ogni parte d’Italia con gruppi di amici, familiari o comitive che hanno raggiunto appositamente la Concaper festeggiare il primo giorno dell’anno nuovo. E ancora, pochi minuti prima del salto nello specchio d’acqua brindisino, alle già pervenute adesioni internazionali di una coppia spagnola, una polacca e una russa, si sono aggiunte quelle di un belga e di una famiglia inglese e le consuete e numerose sottoscrizioni dell’ultimo momento.

 

A fare da cornice gli oltre 3500 spettatori presenti sul perimetro scoglioso della famosa insenatura costiera della litoranea nord brindisina che hanno potuto apprezzare dal vivo, soprattutto dal punto di vista scenografico, lo spettacolare sorvolo dell’aereo da turismo di “Volare in Salento”, Associazione Sportiva Dilettantistica del Presidente Diego Provinzano specializzata in voli panoramici condivisi, che ha immortalato dall’alto ed in diverse occasioni la “Conca grazie alla macchina del fotografo Domenico Summa e una telecamera che hanno catturato suggestive immagini dei momenti più significativi dell’evento.

 

Inserito nel programma degli eventi natalizi 2023 Brindisi Porto Natale”, il “TUFFO DI CAPODANNO” fregiato del Patrocinio Moraledel Comune di Brindisi che le ha assegnato il  brand ‘SEA Brindisi’, tra il 2009 ed il 2023, fatta eccezione per l’anno 2021 quando l’evento si è dovuto fermare a causa della pandemia, ha:  

raccolto fondi per oltre €42.000;
iscritto 1963 tuffatori in totale;
coinvolto iscritti da Cremona, Bologna, Roma, Parma, Siena, Viareggio, Vicenza, Verona, Milano, TorinoTeramo, Forlì, Modena e altre parti d’Italia;
ospitato turisti da Gran Bretagna, Francia, Lussemburgo, Belgio, Svizzera, Albania, Croazia, Polonia, Stati Uniti, Canada, Cinae persino Australia.

Potrebbeinteressarti