Scuola Brindisi 

Green Game, ottimi risultati per l’istituto brindisino Tecnico Tecnologico “G. Giorgi”

Green Game un’edizione da record! Per Brindisi sono scesi in campo i ragazzi dell’Istituto Tecnico Tecnologico “G. Giorgi” con ottimi risultati al Campionato Nazionale del Riciclo

Si è conclusa mercoledì, la 9^ edizione del GREEN GAME, il progetto didattico dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli imballaggi in alluminio (CIAL), carta e cartone (COMIECO), plastica (COREPLA), vetro (COREVE) e acciaio (RICREA), con una Finalissima Nazionale emozionante e sorprendente, alla quale hanno partecipato 145 Istituti Secondari di II grado da tutta Italia mettendo in campo i migliori 3842 studenti.

 

Un tour digitale che ha fatto registrare una partecipazione da record: oltre 33.000 gli studenti coinvolti in un’edizione fortemente voluta dai Consorzi Nazionali per dare la possibilità ai ragazzi di partecipare in modo innovativo, formativo e soprattutto coinvolgente ad una didattica originale che ha toccato temi di fondamentale importanza come la corretta raccolta differenziata degli imballaggi e la sostenibilità ambientale. 

 

In diretta live da Milano, i presentatori ufficiali del Green Game,Alvin Crescini e Stefano Leva, insieme ai referenti dei Consorzi Gennaro Galdo per CialClaudia Rossi per ComiecoMonica De Giovanni per Corepla, Elena Ferrari per Coreve e Roccandrea Iascone per Ricrea che hanno sostenuto, tifato e incoraggiato i ragazzi durante l’evento.

L'obiettivo di questo collaudato format è stato di inquadrare le modalità di una corretta gestione dei rifiuti di imballaggio, focalizzando l’attenzione dei ragazzi sulle enormi potenzialità offerte dal riciclo, non soltanto nella vita quotidiana di tutti i giorni, ma anche pensando al loro futuro di cittadini consapevoli”.

 

Per la provincia di Brindisi hanno raggiunto la Finale Nazionaleottenendo ottimi risultati gli studenti della 2^A ELE dell’I.T.T.G. Giorgi di Brindisi.

 

Campioni d’Italia invece, gli studenti della 1^G del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Lanciano, medaglia d’argento alla 1^C del Liceo “Laurana Baldi” di Urbino (PU) e 3^ posto per la 2^AF dell’IIS “Pascal - Comi - Forti” di Teramo.

 

Il titolo di “esperto riciclatore” è andato a Riccardo C. dell’IIS “Spagna Campani” di Spoleto che ha ottenuto il punteggio più alto rispetto a tutti gli studenti partecipanti. A lui andrà un premio speciale: un buono per gli acquisti in rete.

 

Le Scuole invece sul podio saranno premiate con Buoni Acquisto per materiale didattico o attrezzature del valore di € 750,00 per la 1^ classificata, € 500,00 per la 2^ e € 250,00 per la 3^.

 

Si chiude così il Campionato Nazionale del Riciclo 2022: lo staff del Green Game insieme a CialComieco, Corepla, Coreve e Ricrea ringraziano i docenti per la preziosa collaborazione e i Dirigenti Scolastici che hanno permesso la partecipazione al progetto didattico. Alla prossima edizione!

 

Green Game per il valore didattico, etico e formativo è patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica.

Potrebbeinteressarti

Droga, armi, frodi informatiche, riciclaggio: le operazioni dei carabinieri di Brindisi e i militari che si sono distinti nel giorno in cui si celebrano i 208 anni dalla fondazione

Oggi 6 giugno ha avuto luogo, anche a Brindisi, la cerimonia celebrativa dei 208 anni della fondazione, nella sede del Lido del Carabiniere del Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, nel corso della quale sono stati premiati 32 militari in forza al Comando che si sono distinti per meriti speciali