Sanità Ostuni 

Ospedale Ostuni, Amati: “Terminati i lavori di ristrutturazione del centro prelievi e sala donazione”

Dopo la ristrutturazione completa dei reparti di pneumologia, chirurgia e ortopedia, incredibilmente osteggiati da molta parte della classe politica ostunese, si aggiunge quella del centro prelievi e della sala donazioni sangue.

OSTUNI  - “Sono terminati i lavori di ristrutturazione del centro prelievi e sala donazioni dell’Ospedale di Ostuni. Un ulteriore tassello nel programma di modernizzazione della struttura, necessaria per garantire l’assistenza ospedaliera di bassa-media complessità, cioè quella decisamente prevalente”.  Lo comunica il presidente della Commissione regionale bilancio e programmazione Fabiano Amati. 

Dopo la ristrutturazione completa dei reparti di pneumologia, chirurgia e ortopedia, incredibilmente osteggiati da molta parte della classe politica ostunese, si aggiunge quella del centro prelievi e della sala donazioni sangue. 

Un’innovazione strutturale necessaria, considerato il livello di precarietà e inadeguatezza strutturale in cui si svolgeva sinora questo servizio. 

I lavori sono stati realizzati dall’impresa Recikla srl di Bari, ai cui lavoratori va il mio ringraziamento, e diretti dall’ufficio tecnico della Asl. 

C’è ovviamente ancora molto da fare e mi pare che la strada giusta consista nel raggiungere la concretezza dei fatti, lasciando al palo le parole e le polemiche”.

Potrebbeinteressarti