Politica Brindisi 

Deposito GNL a Brindisi: nessuna revoca dell’autorizzazione da parte del governo e nessun finanziamento PNRR. Rossi: “Qualcuno mente”

Il Sottosegretario Barbaro ha chiarito in Commissione che non ci sono i presupposti per la revoca dell'autorizzazione e che non vi è alcun finanziamento PNRR per il deposito Gnl di Edison

BRINDISI - È ormai noto che il governo ha negato la revoca dell'autorizzazione ad Edison ed ha affermato che non ci sono finanziamenti Pnrr. Nelle scorse ore, commissione Ambiente,  il portavoce di Europa Verde - Verdi,  l'Onorevole  Angelo Bonelli, ha interrogato il Ministro dell'Ambiente per chiedere il ritiro dell'autorizzazione al deposito di Gnl Edison.

Il Sottosegretario Barbaro ha risposto che non ci sono i presupposti per la revoca dell'autorizzazione e che non vi è alcun finanziamento pnrr per il deposito Gnl di Edison. “Qui qualcuno mente - si indigna l’ex sindaco Riccardo Rossi - O mente Edison che in occasione della capigruppo  affermò di aver ricevuto ben 39 milioni di euro di finanziamento dal fondo complementare del Pnrr o mente il Governo che afferma il contrario. Una cosa gravissima che va appurata. Registriamo che il Governo non mostra alcuna intenzione di revocare l'autorizzazione dell'impianto. Nessun rispetto per la volontà del consiglio comunale”.

Potrebbeinteressarti