Politica Brindisi 

Elezioni a Brindisi: Roberto Fusco candidato M5S e Pd: la coalizione progressista si spacca. Rossi abbandona il tavolo

La coalizione che ha portato alla vittoria Riccardo Rossi cinque anni fa è ormai spaccata in due: in campo c’è Roberto Fusco, sostenuto da Pd e Movimento 5 Stelle

BRINDISI - La coalizione che ha portato alla vittoria Riccardo Rossi cinque anni fa è ormai spaccata in due: in campo c’è Roberto Fusco (già candidato pentastellato alle politiche, che per ora resta in silenzio stampa, pur avendo dato la disponibilità a candidarsi), sostenuto da Pd e Movimento 5 Stelle. Il sindaco uscente perde due partiti importanti della scena politica regionale e nazionale. La riunione allargata tutto il campo progressista non è andata bene per Riccardo Rossi: nelle scorse ore, all’interno della sezione del PD, non è stata trovata una sintesi e si è optato per la spaccatura. Ognuno correrà per conto suo e gli oppositori gongolano. Sinistra Italiana, Europa Verde e Brindisi Bene Comune sono rimasti a fianco al sindaco abbandonando la riunione che si era protratta dalla mattina fino alle 14:30. 



Potrebbeinteressarti


Brindisi, ennesima auto a fuoco all'alba

Un'altra auto è andata a fuoco all'alba, verso le 4:30. Una squadra dei vigili del fuoco del comando brindisino è intervenuta in via Montello per spegnere le fiamme che hanno danneggiato una Lancia Y.