Politica Brindisi 

COVID, Anagrafe di Brindisi in difficoltà per i contagi tra i funzionari

A causa dei numerosi contagi da Covid 19 nel settore Anagrafe, il Comune di Brindisi sta cercando di garantire i servizi minimi ma con profonde difficoltà organizzative.

BRINDISI - A causa dei numerosi contagi da Covid 19 nel settore Anagrafe, il Comune di Brindisi sta cercando di garantire i servizi minimi ma con profonde difficoltà organizzative.

Per queste ragioni, si informano gli utenti che alcuni dei servizi, come ad esempio le certificazioni a vista, possono essere ottenute utilizzando le tabaccherie accreditate e che è sempre attivo il Portale dei servizi digitali sul sito del Comune (www.comune.brindisi.it).

 

Purtroppo lemergenza sanitaria ed i numerosi pensionamenti nel settore, hanno prodotto un serio problema di personale - spiega lassessore Mauro Masiello - che potrebbero causare difficoltà o ritardi nell'ottenere il rilascio di certificati demografici. Per limitare al massimo tali temporanee problematiche, sono stati attivati i servizi di rilascio di certificazioni on line sul sito del Comune, sul sistema ANPR del Ministero dell'Interno e presso le tabaccherie convenzionate, che coprono quasi tutti i certificati richiedibili dal cittadino. Le nuove assunzioni in programma, seppure con le complesse procedure dovute alla situazione di predissesto, porteranno alla risoluzione dei problemi ed al miglioramento dei servizi offerti. Invito i cittadini ad usare con sempre maggior frequenza il sistema di rilascio telematico dei certificati anagrafici, certamente più comodo, rapido ed economico.

 

Link utile: https://brindisi.comune-online.it

 

 

Potrebbeinteressarti


Neet Working Tour a Brindisi con la ministra Dadone

Venerdì 13 e sabato 14 maggio ci sarà a Brindisi il Neet Working Tour, l’iniziativa promossa dalla Ministra per le Politiche giovanili Fabiana Dadone in stretta sinergia con l’Agenzia Nazionale per i Giovani, l’Agenzia Nazionale per le Politiche attive del lavoro e Carta Giovani Nazionale