Politica Fasano 

Fasano, ecco chi governerà col sindaco Zaccaria: oggi il comizio di ringraziamento

"Sono molto contento dell’esito delle elezioni – dice il neo sindaco Zaccaria –. Ringrazio tutta la coalizione, i miei candidati, tutti i volontari che hanno lavorato dietro le quinte per costruire questa vittoria che è un grande risultato di squadra. Ed è, soprattutto, una vittoria realizzata nel segno del cambiamento"

FASANO - È stata caratterizzata dalla continuità questa tornata elettorale a Fasano, nel comune brindisino il sindaco uscente, sostenuto da quattro liste, ha vinto le elezioni al primo turno (come vi abbiamo raccontato ieri). Lo schieramento a sostegno di Zaccaria ha raccolto il 52.48% dei consensi, vincendo al primo turno ed evitando l'eventuale ballottaggio previsto per i centri con più di 15.000 abitanti. 

È un risultato netto per il primo cittadino rieletto e la sua squadra, infatti le urne hanno espresso il seguente risultato: 12.032 voti per le liste a sostegno di Francesco Zaccaria, 9.571 voti per le liste a sostegno di Lello Di Bari, 1.158 voti è il risultato della proposta di Bebè Anglani e 166 voti espressi a favore di Aldo Carbonaro. 

LA LISTA DEGLI ELETTI APPARTENENTI ALLA NEONATA MAGGIORANZA

Partito Democratico: Luana Amati, Gianluca Cisternino, Vittorio Fanelli, Pier Francesco Palmariggi, Manuela Rosato, Franco Mastro, Giuseppe Ventrella. 

Civicamente: Giuseppe Galeota, Donato Marino, Oronzo Rubino, Cinzia Caroli.

AltreMenti: Giovanni Cisternino.

Fasano Continua: Antonio Pagnelli, Donatella Martucci, Francesco Bianco. 

«Sono molto contento dell’esito delle elezioni – dice il neo sindaco Zaccaria –. Ringrazio tutta la coalizione, i miei candidati, tutti i volontari che hanno lavorato dietro le quinte per costruire questa vittoria che è un grande risultato di squadra. Ed è, soprattutto, una vittoria realizzata nel segno del cambiamento. Ringrazio la mia città, i miei cittadini che con il loro voto hanno scelto di confermare me e la mia coalizione e che si sono sentiti parte del cambiamento attuato dal 2016 ad oggi. Un cambiamento che continueremo a realizzare tutti quanti insieme, istituzioni e cittadini, avendo bene in mente un unico comune obiettivo: la crescita della nostra Fasano». 


Stasera alle 20.00 in piazza Ciaia il sindaco incontrerà la città: «Vi aspetto per festeggiare insieme a me e alla mia coalizione questo risultato – dice Zaccaria –. Sarà il mio ideale abbraccio a tutti voi per ringraziarvi e continuare a progettare insieme la Fasano che vogliamo»

Potrebbeinteressarti

Infrastrutture portuali, attacco a Rossi, D’Attis: “Scopra le carte”

“A Brindisi è giunta l’ora di scoprire le carte e di contarsi ed è arrivato il momento che il Sindaco Rossi dica da che parte sta: se sta dalla parte di chi, come noi, lavora per il potenziamento delle infrastrutture portuali, oppure se ha abbracciato la causa di chi vorrebbe frenarne lo sviluppo”. Così il commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis.