Politica Brindisi 

Rifacimento piazze e strade: ecco quello che è stato fatto e i prossimi interventi

Sono terminati i lavori di rifacimento delle piazze Colletta, Ottone Rosai e l’area tra via Monticelli, via Palermo e via Longobardi al Villaggio Pescatori.

BRINDISI - Sono terminati i lavori di rifacimento delle piazze Colletta, Ottone Rosai e larea tra via Monticelli, via Palermo e via Longobardi al Villaggio Pescatori. È in fase di allestimento il cantiere per piazza Apulia che prevede lintero rifacimento anche dei marciapiedi e limplementazione dellimpianto di pubblica amministrazione.

 

È terminato il rifacimento del manto stradale in via Adua a Tuturano mentre è in corso quello di viale Commenda, ad eccezione del tratto in direzione Centro da piazza Virgilio a via Lombardia e via Piemonte su cui dovranno essere effettuati lavori da parte di Enel. Ed è in corso anche la sistemazione di via De’ Carpentieri.

 

A seguire sarà rifatto lasfalto su via Grazia Balsamo, la viabilità che interessa il mercato di SantElia, viale Aldo Moro (direzione Centro), viabilità al quartiere La Rosa, via Romagna, via Santa Maria Ausiliatrice.

 

Inoltre, dopo i lavori effettuati da Acquedotto Pugliese, sarà posato il tappetino finale su via del Mare. Sono anche previsti lavori di rifacimento o sistemazione dellasfalto sulla rampa di accesso alla Zona industriale e nellarea stessa.

 

Siamo impegnati su più fronti per la messa in sicurezza della rete viaria cittadina. Nonostante le note scarse risorse a nostra disposizione lobiettivo è quello di migliorare linfrastruttura stradale per renderla maggiormente fruibile alla cittadinanza, lo dichiara lassessore ai Lavori pubblici Elena Tiziana Brigante.

Potrebbeinteressarti


Brindisi scelta per il percorso di alta specializzazione di Costa Crociere

BRINDISI - Al via una nuova collaborazione tra Costa Crociere, Fondazione ITS regionale per l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo Allargato e il Comune di Brindisi per la realizzazione di un corso ITS finalizzato al rilascio del Diploma (5° Livello EQF ai sensi del DPCM 25.01.2008) di Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive e a ricoprire il ruolo di Culinary and Management Specialist on board