Cronaca Fasano 

Scatta il giro di vite per chi non controlla il green pass: ristoratore multato a Fasano

A Fasano, nell’ambito di un servizio di verifica delle certificazioni verdi da parte dei ristoratori, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, unitamente al personale della Stazione CC di Fasano, hanno fatto accesso in un esercizio di ristorazione del luogo e hanno contestato al titolare la violazione amministrativa

FASANO - Tolleranza zero per chi non controlla la certificazione verde. Le forze dell’ordine in questi giorni sono a lavoro per incastrare chi non rispetta le regole. Durante un servizio di verifica delle certificazioni verdi da parte dei ristoratori, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, unitamente al personale della Stazione CC di Fasano, hanno fatto accesso in un esercizio di ristorazione del luogo e hanno contestato al titolare la violazione amministrativa poiché non aveva verificato le certificazioni “green pass” degli avventori. Il gestore ha visto andare in fumo almeno una parte della giornata di lavoro del suo bar-tavola calda: la multa ammonta a 400 euro. 

Potrebbeinteressarti