Eventi Brindisi 

Presentato “Primo Mare”, le iniziative per il primo maggio a Brindisi

“Primo Mare” è il titolo del Primo Maggio del Mare di Brindisi, una iniziativa pilota che prende forma quest’anno in virtù della coprogettazione tra l’amministrazione comunale di Brindisi e diverse realtà che si occupano di sport, mare ed educazione ambientale in città

Primo Mare” è il titolo del Primo Maggio del Mare di Brindisi, una iniziativa pilota che prende forma questanno in virtù della coprogettazione tra lamministrazione comunale di Brindisi e diverse realtà che si occupano di sport, mare ed educazione ambientale in città, con la partecipazione della Fondazione Nuovo Teatro Verdi e il supporto tecnico di Decathlon. Tante discipline sportive legate al mare, attività in natura e rivolte alla promozione della cultura del mare e dello sport, saranno accessibili gratuitamente a tutti i brindisini e ai visitatori, tra dimostrazioni e la possibilità di prendervi parte direttamente, in occasione della Festa dei Lavoratori.

 

Liniziativa del Primo Maggio - ha detto lassessore al Turismo Emma Taveri nel corso della conferenza stampa di presentazione che si è svolta stamani al Marina di Brindisi - si inserisce in un dialogo con il territorio che mira a creare una nuova offerta turistica. Si tratta di una edizione zero, pilota, che realizza una rete tra le maggiori realtà associative del territorio e ne ne valorizza e riconosce il protagonismo. Una modalità che si lega al lavoro partecipato promosso dallassessorato e alla candidatura che stiamo costruendo, sempre in modo condiviso per il bando regionale di implementazione dei servizi dellInfopoint, nella quale immaginiamo anche attività legate al mare. Sottolineo la partecipazione di Decathlon che sposa un progetto di valorizzazione dello sport con finalità turistiche e contestualmente diventa parte integrante di un percorso che si propone di rafforzare il concetto di destinazione.    

 

Primo Mare contempera la duplice finalità - ha aggiunto lassessore allo Sport Oreste Pinto - di promuovere il territorio attraverso lo sport e di dare linfa alla pratica sportiva dopo due anni di pandemia che hanno abbattuto del 56% la platea di praticanti stabili. Lo sport è economia e socialità, per cui mi piace vedere questa giornata come una restituzione del territorio allo sport con le tante discipline legate al mare, unoccasione per dare vetrina a molteplici realtà che lavorano spesso lontano dai circuiti mainstream. La pandemia ha spostato lattenzione sui valori fondanti di una comunità, e il mare rappresenta per Brindisi un fattore connaturato.

 

Programma della giornata sulla pagina-evento rebrand.ly/PrimoMare dove è possibile scegliere lattività ed effettuare la prenotazione attraverso il link Eventbrite riportato.

 

Gli appuntamenti 


Vela per tutti. Prove dimostrative e didattiche in barca con aviazione a vela, nelle acque del porto medio dello Stadio del Vento, rivolte a ragazzi tra 11 e 18 anni. Tre turni con partenza alle ore 9.30, 10.30 e 11.30. Luogo di incontro: porticciolo turistico Marina di Brindisi. Iniziativa a cura dellAps GV3 - A gonfie vele verso la vita. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/velapertutti per n. 4 posti disponibili per turno.

 

Primo Maggio a vela. Lezioni di vela teorico-pratiche con uscita per bambini dai 7 ai 13 anni (max 55 kg) ed attività dimostrativa in acqua dei ragazzi della scuola vela. Turno singolo dalle 10 alle 13. Luogo di incontro: sede del Circolo della Vela presso il porticciolo turistico Marina di Brindisi. Abbigliamento richiesto: tenuta ginnica per attività teorica e a terra, muta da deriva per prova in mare. Iniziativa a cura dellassociazione sportiva Circolo della Vela Brindisi. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/primomaggioavela per n. 15 posti disponibili.

 

Voga esperienziale e tradizionale con Schifarieddi.Lezioni di voga sulle classiche barche a remi della marineria brindisina con breve introduzione teorica e prova pratica nelle acque antistanti lanfiteatro del porticciolo turistico Marina di Brindisi (specchio acqueo tra il pontile K e il Castello Alfonsino). Doppio turno alle ore 10 e 11. Luogo di incontro: porticciolo turistico Marina di Brindisi. Iniziativa a cura dellAsd Circolo Remiero Brindisi. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/schifarieddi per n. 4 posti disponibili per turno (due su ogni schifarieddo).

 

Il lavoro che viene dal mare. Tavola rotonda tra parti sociali, imprenditori e operatori del mare, a cura dellAssociazione Nazionale Consulenti del Lavoro per iniziativa del presidente, dott. Dario Montanaro. Appuntamento con ingresso libero alle ore 10 nella zona relax del porticciolo turistico Marina di Brindisi. 

 

Veleggiata nel porto interno. Una navigazione nel porto interno per accompagnare i bambini alla scoperta dello straordinario skyline della città, a bordo delle imbarcazioni Optimist, tra il Monumento al Marinaio e il lungomare Regina Margherita. Turno singolo dalle ore 10.00 alle 11.30. Luogo di incontro: Monumento al Marinaio. Iniziativa a cura della Lega Navale Italiana - Sezione di Brindisi. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/veleggiata per n. 15 posti disponibili per bambini.

 

Primo in voga. Attività conoscitiva della pratica del canottaggio e della canoa presso il Marina di Brindisi, con lezione introduttiva, prova del simulatore di voga e prova in mare della imbarcazione di canottaggio. Tre turni, alle ore 10, 11 e 12. Luogo di incontro: porticciolo turistico Marina di Brindisi. È richiesto un abbigliamento tecnico semi-aderente, mentre lattrezzatura è messa a disposizione dallorganizzatore. Unico requisito necessario, la capacità di nuotare. Iniziativa a cura dellAsd Brindisi Rowing Club. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/primoinvoga per n. 4 posti disponibili per turno.

 

Escursione in kayak. Unesperienza in kayak in tutta sicurezza che restituisce prospettive inedite nel segno di una escursione sostenibile, a contatto con il territorio, dal Marina di Brindisi fino a Cala Materdomini. Turno singolo dalle ore 10.30 alle 12.30. Luogo di incontro: porticciolo turistico Marina di Brindisi. Abbigliamento consigliato: costume da bagno, maglietta e/o abbigliamento sportivo idoneo, sandali, cappellino e protezione solare. È richiesto saper nuotare. Iniziativa a cura dellAps Il Giunco. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/escursionekayakper n. 10 posti disponibili per partecipanti maggiorenni.

 

Le valigie dei fili invisibili - Torre GuacetoUn racconto sussurrato nella luce soffusa del tramonto, dagli specchi dacqua dolce alle ali dei migratori. Un viaggio a piedi alla scoperta dei fili invisibili che in natura legano chi parte e chi resta, delle melodie nascoste tra le foglie, della propria anima nascosta.

Tra le mani una valigia speciale, che di volta in volta rivela i segreti nascosti tra il canneto, i granelli di sabbia e le stelle del cielo. Lattività è adatta a tutti, grandi e piccoli abituati allascolto e al cammino, su percorso di bassa difficoltà tra sterrato e sabbia. Turno singolo dalle ore 17 alle 19.30. Luogo di incontro: Centro Visite Torre Guaceto, Serranova. È consigliato abbigliamento comodo e adatto alla stagione, scarpe da trekking o da ginnastica, zaino, dispositivi di protezione individuale (mascherina e gel disinfettante), borraccia con acqua sufficiente per lintera durata dellattivitàIniziativa con la collaborazione del Consorzio di Torre Guaceto e attività a cura della Cooperativa Thalassia. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/filinvisibili per n. 16 posti disponibili. 

 

Escursione al tramonto nel Parco di Punta del Serrone e di Punta Penne. Una passeggiata lungo la costa alla scoperta dei tesori del Parco di Punta del Serrone e di Punta Penne, tra i sentieri che lambiscono la macchia mediterranea e la falesia. Un viaggio dove la natura incontra il mare attraverso i campi carreggiati fino alla torre di Punta Penne per ammirare il sole che cala al suono della risacca. Turno singolo dalle ore 17.15 alle 19.30. Luogo di incontro: spiaggia del Cavallino Bianco, alle ore 16.45. Attrezzatura consigliata: pantaloni lunghi, scarpe da trekking o similari. Lozione anti-insetti e macchina fotografica. Non sono ammessi passeggini. Iniziativa a cura dellassociazione Flow Love Life Ocean” nellambito del progetto Colmare - The blue side of Brindisi. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione su rebrand.ly/puntaserrone per n. 30 posti disponibili. 

 

Uniti per lo sport. Un camp fatto di diverse discipline per grandi e bambini allestito sulla spiaggia dellex Lido Poste: kite surf, sup, wind surf, wing surf e boxe (ore 10-13 e 15-18), kick boxing, scherma e taekwondo (ore 11-13 e 15-18). Lo sport incontra il mare e lo fa attraverso una iniziativa a cura delle associazioni 40 Nodi, Boxe Invictus Kick Boxing, Circolo della Scherma Brindisi e Taekwondo Gold Team Brindisi. Lingresso è libero.

 

Iniziativa collaterale

 

Il mare e i suoi legami. Liniziativa dellAps Poseidhome - La casa del mare” si presenta come un viaggio nella tradizione e nella storia della marineria di Brindisi attraverso un percorso di installazioni realizzate con materiale di riciclo, nodi marinari, immagini e lavorazioni in fibre vegetali, che declina in diversi modi il legame della città con il suo mare. Appuntamento presso lo stabilimento Mare 128” dalle ore 10 fino al tardo pomeriggio: lingresso è libero

 

Potrebbeinteressarti