Eventi Brindisi 

Puglia ti vorrei a Brindisi, domani alle 17.30: un percorso di partecipazione

Fa tappa a Brindisi uno degli incontri conoscitivi e di discussione di “Puglia ti vorrei – Giovani Protagonisti”, il percorso di partecipazione avviato dalle Politiche Giovanili della Regione

BRINDISI - Fa tappa a Brindisi uno degli incontri conoscitivi e di discussione di Puglia ti vorrei – Giovani Protagonisti, il percorso di partecipazione avviato dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia in collaborazione con ARTI Puglia per costruire insieme alle giovani generazioni il nuovo Programma delle Politiche Giovanili.

 

Gli incontri del percorso di partecipazione hanno lo scopo di far conoscere il nuovo Programma delle Politiche Giovanili della Regione Puglia Giovani Protagonisti” e raccogliere proposte dei giovani pugliesi al fine di orientare ed integrare il piano verso nuove soluzioni ed opportunità in linea con i bisogni espressi dal territorio.

 

Lappuntamento, insieme allo staff di Politiche Giovanili e ARTIè per martedì 21 settembre alle ore 17:30 presso Palazzo Guerrieri. Parteciperanno lassessore alle Politiche Giovanili della Regione Puglia Alessandro Delli Noci e il consigliere comunale delegato alle Politiche Giovanili del Comune di Brindisi Giulio Gazzaneo.

 

I partecipanti verranno suddivisi in gruppi di lavoro in cui potranno esprimere le proprie opinioni, desideri e le proposte per immaginare la Puglia del futuro: i risultati saranno poi condivisi e scaricabili sul portale regionale nella sezione dedicata a Puglia Ti Vorrei.

 

Nellattesa dellincontro del 21, rispondi allintervista e preparati allincontro qui: https://forms.gle/tSAEbeepv1TSuLpS6

 

Per ulteriori informazioni, invece, sulle azioni delle politiche giovanili realizzate dalla Regione Puglia e sul processo partecipato Puglia Ti Vorrei - Giovani Protagonisti è possibile consultare il sito https://regione.puglia.it/web/politiche-giovanili

 

Tutti i partecipanti devono essere in possesso del green pass e sono tenuti a rispettare le normative vigenti in materia di prevenzione alla diffusione del Covid-19.

 

Per facilitare l'organizzazione delleventoè utilecompilare il seguente modulo e prenotare il vostro posto>https://forms.gle/vN2x5J94bdHbjpN47

Potrebbeinteressarti

I cyber attacchi sono sempre più frequenti, non bastano i 18 arresti di Bari a fermare il fenomeno: è necessario proteggersi. Un grande evento sulla sicurezza il 7 e l’8 ottobre

La sicurezza delle informazioni e delle reti è di fondamentale importanza in questa epoca di globalizzazione. Un'importanza che si è fatta perfino urgenza.Basti pensare alla recente operazione internazionale coordinata dalla procura della Repubblica di Bari con diciotto arresti, nel contrasto all’organizzazione di cyber attacchi fra cui i conti correnti hackerati per transazioni milionarie