Cultura Mesagne 

“Enrico Mattei - costruire la sovranità energetica: dal gattino impaurito al cane a sei zampe”, sabato la presentazione del libro

Sabato 20 maggio, alle ore 19:00 presso la Sala Nobile del Castello Normanno-Svevo di Mesagne, con ingresso libero, sarà presentato il libro “Enrico Mattei - costruire la sovranità energetica: dal gattino impaurito al cane a sei zampe

MESAGNE - Sabato 20 maggio, alle ore 19:00 presso la Sala Nobile del Castello Normanno-Svevo di Mesagne, con ingresso libero, sarà presentato il libro “Enrico Mattei - costruire la sovranità energetica: dal gattino impaurito al cane a sei zampe”.

Dopo i saluti dell’Amministrazione Comunale di Mesagne, dell’Avv. Francesco Ciro Miale, Responsabile Regionale dell’Associazione Nazione Futura e dell’Avv./Prof.ssa Annalisa Mennitti, Coordinatore Territoriale Ass. Nazione Futura-Brindisi e della Signora Maria Romanelli, Ass. Nazione Futura, interverrà l’autore Prof. Leonardo Giordano.

L’evento sarà moderato in collaborazione con la Presidente della Pro-Loco di Mesagne Teresa Pastorelli e con la Coordinatrice Territoriale Prof.ssa Annalisa Mennitti.

Il 27 gennaio 1962 moriva Enrico Mattei precipitando con l’aereo dell’Eni nei pressi di Bascapè, in provincia di Pavia, mentre era di ritorno dalla Sicilia.

Il Prof. Leonardo Giordano (cultore di storia contemporanea e saggista di letteratura inglese) ha ricostruito in un corposo saggio l’intera vicenda di Mattei alla guida dell’Agip e dell’Eni, soffermandosi sulle tanto discusse vicende legate alla ricerca e allo sfruttamento degli idrocarburi ed affrontando anche aspetti meno noti ed esplorati fino ad ora.

Potrebbeinteressarti