Cronaca Torchiarolo 

Fototrappole e post su Facebook contro l’abbandono dei rifiuti: la polizia locale non perdona

La polizia locale di Torchiarolo ha posizionato le fotocamere in punti strategici per combattere l’abbandono dei rifiuti: ieri il post d’accusa

TORCHIAROLO - “Egregio signore, La ringraziamo per l'inqualificabile gesto dell'abbandono dei rifiuti. Sarà nostra cura inviarle un verbale da 200 euro come ricordo”. La polizia locale di Torchiarolo, con un post e la foto (con targa coperta) su Facebook di chi è accusato di aver abbandonato rifiuti per strada, avvia una campagna di sensibilizzazione per scoraggiare un fenomeno difficile da stroncare. Troppi furbetti. La battaglia continua e questa volta l’avviso a tutti coloro che sporcano la città per non pagare le tasse viene recapitato anche via Facebook. 

Potrebbeinteressarti