Cronaca Brindisi 

Nasce il CNL in Puglia, ieri la manifestazione a Brindisi con il prof. Mattei. Manzo: “Non accetteremo la tirannia di Draghi”

Si è svolto ieri in Piazza della Vittoria a Brindisi il caucus Puglia del Comitato di liberazione Nazionale (CLN), “un bellissimo esperimento di democrazia diretta finalizzato all'individuazione del coordinatore regionale pugliese, basato sul modello utilizzato da alcune tribù di nativi americani”

BRINDISI - Si è svolto ieri in Piazza della Vittoria a Brindisi il caucus Puglia del Comitato di liberazione Nazionale (CLN). “Un bellissimo esperimento di democrazia diretta finalizzato all'individuazione del coordinatore regionale pugliese - spiegano gli organizzatori- basato sul modello utilizzato da alcune tribù di nativi americani. Alla presenza del fondatore, il prof. Ugo Mattei, si sono raccolti un centinaio di attivisti e simpatizzanti provenienti dalle varie province pugliesi che, con grande forza d'animo, hanno sfidato il caldo torrido di questi giorni”. 

Alla fine delle singolari votazioni, in cui gli elettori si mettono intorno al candidato da loro scelto e poi vince il candidato con più persone intorno a sé, è risultato vincitore Giovanni Manzo. Dichiara Giovanni Manzo: Nelle prossime settimane, sarà mio impegno di coordinatore regionale avviare la fase dei caucus provinciali per individuare, sempre in modo assolutamente democratico, i coordinatori delle varie province pugliesi. Che sia chiaro, c'è un'Italia che non accetterà mai la tirannia di Draghi e dei suoi sodali e lotterà in difesa della Costituzione.

Dichiara il prof. Ugo Mattei: Mi congratulo con Giovanni Manzo, eletto dal cacus regionale Pugliese come Coordinatore Regionale del CLN. È stata come sempre una bellissima festa della democrazia partecipativa!.

Potrebbeinteressarti