Cronaca Brindisi 

Brindisi, deteneva marijuana per un peso complessivo di circa 450 grammi: denunciato

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di una perquisizione domiciliare che ha visto l’intervento di personale della sezione Cinofili della Polizia di Frontiera di Brindisi, le Volanti hanno rinvenuto alcune piante e del fogliame di marijuana per un peso complessivo di circa 450 grammi

BRINDISI - L’incessante e continua attività di prevenzione e repressione dei reati e la capillare attività di controllo del territorio da parte dell’UPGSP della Questura di Brindisi, intensificatasi con l’inizio della stagione estiva, ha permesso agli uomini delle Volanti di denunciare in stato di libertà un giovane brindisino resosi responsabile del reato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente (Marjuana).

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di una perquisizione domiciliare che ha visto l’intervento di personale della sezione Cinofili della Polizia di Frontiera di Brindisi, le Volanti hanno rinvenuto alcune piante e del fogliame di marijuana per un peso complessivo di circa 450 grammi.

Gli accertamenti preliminari effettuati presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica hanno confermato la natura della sostanza rinvenuta che è stata sequestrata per essere messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbeinteressarti


La biodiversità dei fondali marini della ZSC “Litorale brindisino” - Progetto SASPAS “Safe Anchoring and Seagrass Protection in the Adriatic Sea” finanziato nell’ambito del Programma INTERREG V-A Italia – Croazia 2014/2020

In programma il 21 giugno 2022 alle ore 17:30, a Fasano (BR) presso la Sala di Rappresentanza del Comune, l’evento “La biodiversità dei fondali marini della ZSC”, “Litorale brindisino”organizzato dal Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo per un confronto sul tema della tutela della biodiversità dell’ecosistema marino