Cronaca Fasano 

Salva le sue due bambine in difficoltà tra le onde, ma poi muore colto da malore

Il malcapitato era intento a prestare soccorso alle due bambine in acqua che, a causa del moto ondoso,erano in difficoltà a raggiungere la riva

FASANO - Ha salvato le figlie dalle onde, ma ha perso la vita. È morto per un malore un 47enne barese, dopo uno sforzo enorme fatto per salvare le sue bambine di 11 anni (gemelle). Alle ore 15.35 di oggi, la sala operativa della Capitaneria di Porto di Brindisi veniva contattata, tramite il numero di emergenza 1530, dai Carabinieri di Fasano, i quali comunicavano la presenza di una persona deceduta in località Forcatella – marina di Savelletri  - Comune di Fasano (BR). Si disponeva immediato invio in zona di personale dipendente appartenete all’Ufficio Locale Marittimo di Savelletri.

Giunto sul posto si constatava presenza di personale appartenente al 118 prontamente intervenuto veniva verificato quanto già comunicato dai Carabinieriossia il decesso di una persona di sesso maschile di anni 47 di origini baresi.

Come da prassi, veniva informato il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Brindisi, il quale disponeva l’intervento del medico legale per gli accertamenti di rito. 

Giunto sul posto il medico legale constatava il decesso dell’uomo e nautorizzava il successivo trasporto presso l’obitorio di Fasano (Br) .

Da informazioni assunte dal personale dipendente intervenuto: Il malcapitato era intento a prestare soccorso alle due bambine in acqua che, a causa del moto ondoso (forte vento di maestrale),erano in difficoltà a raggiungere la riva.

L’uomo, accortosi della situazione di pericolo, si sarebbe tuffato e, dopo averle tratte in salvo, presumibilmente colto da un malore, non riusciva a raggiungere la riva, perdendo tragicamente la vita.

Ulteriori accertamenti sulla dinamica sono attualmente in corso.

Potrebbeinteressarti


La biodiversità dei fondali marini della ZSC “Litorale brindisino” - Progetto SASPAS “Safe Anchoring and Seagrass Protection in the Adriatic Sea” finanziato nell’ambito del Programma INTERREG V-A Italia – Croazia 2014/2020

In programma il 21 giugno 2022 alle ore 17:30, a Fasano (BR) presso la Sala di Rappresentanza del Comune, l’evento “La biodiversità dei fondali marini della ZSC”, “Litorale brindisino”organizzato dal Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo per un confronto sul tema della tutela della biodiversità dell’ecosistema marino