Cronaca Brindisi 

Con un oggetto in ferro riga la fiancata di un’auto in sosta, ma le telecamere lo incastrano

È stato denunciato in stato di libertà un 61enne del luogo per danneggiamento aggravato

I Carabinieri della Stazione di Brindisi centro, al termine degli accertamenti effettuati anche mediante la disamina delle immagini degli impianti di videosorveglianza, hanno denunciato in stato di libertà un 61enne del luogo per danneggiamento aggravato. In particolare, nella serata dell’11 ottobre scorso, in una via del centro abitato, l’uomo ha danneggiato, rigando la fiancata con un oggetto in ferro, un’autovettura in sosta appartenente a un 46enne di Brindisi, il quale il mattino seguente ha presentato denuncia – querela presso il citato Comando Arma.

Potrebbeinteressarti


Picchiato per una relazione con una ragazza: tre altri indagati

Tre altri indagati per favoreggiamento, dopo il pestaggio per una relazione clandestina con la fidanzata di uno degli aggressori. La vittima è un 27enne di Erchie, che il 5 ottobre 2020 è stato fatto salire a bordo di un’auto per essere trasportato nelle campagne dove sarebbe avvenuta l’aggressione