Cronaca Francavilla Fontana 

Aveva rapinato una 70enne, individuato dai carabinieri: ora è in carcere

L’uomo, nella serata del 4 settembre scorso, si è introdotto furtivamente nell’abitazione dell’anziana donna e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare la somma contante di 1.300,00 euro.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata una pensionata 70enne, hanno denunciato in stato di libertà per rapina aggravata un 43enne del luogo attualmente detenuto presso la casa circondariale di Brindisi. In particolare, l’uomo, nella serata del 4 settembre scorso, si è introdotto furtivamente nell’abitazione dell’anziana donna e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare la somma contante di 1.300,00 euro. L’identificazione del responsabile è stata accertata in seguito al riconoscimento delle caratteristiche somatiche, dell’abbigliamento e dell’arma, successivamente rivelatasi giocattolo, utilizzata dal responsabile durante un’analoga rapina perpetrata il 6 settembre successivo, a seguito della quale è stato tratto in arresto in flagranza di reato.

Potrebbeinteressarti

Scoperto 1 kg di marijuana e armi clandestine: tre arresti e una denuncia.

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne, un 43enne e un 39enne tutti di Ceglie Messapica, per coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma clandestina e denunciato in stato di libertà una 39enne del luogo per detenzione abusiva di arma comune da sparo