Cronaca Brindisi 

Principio di incendio in un appartamento dove vivono alcuni extracomunitari, i vigili del fuoco sequestrano sette bombole

BRINDISI - In mattinata, i vigili del fuoco sono intervenuti in via dei Gracchi, dove stava per scoppiare un pericoloso incendio, visto che sono state poste sotto sequestro 7 bombole.

BRINDISI  - In mattinata, i vigili del fuoco sono intervenuti in via  dei Gracchi, dove stava per scoppiare un pericoloso incendio, visto che sono state poste sotto sequestro 7 bombole. I residenti hanno chiamato subito i pompieri dopo aver notato del fumo che fuoriusciva dal secondo piano. Si trattava di un piccolo fornello che stava rischiando di prendere fuoco, ma la scoperta delle bombola a gas ha fatto immaginare che questa irrilevante vicenda avesse le potenzialità per trasformarsi in tragedia. Nell’appartamento vivono alcuni extracomunitari e gli investigatori stanno procedendo ad effettuare tutti gli approfondimenti. 

Potrebbeinteressarti

Scoperto 1 kg di marijuana e armi clandestine: tre arresti e una denuncia.

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne, un 43enne e un 39enne tutti di Ceglie Messapica, per coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma clandestina e denunciato in stato di libertà una 39enne del luogo per detenzione abusiva di arma comune da sparo