Cronaca Brindisi 

Guidavano ubriachi, ma i carabinieri li scoprono e li denunciano

Un trentunenne e un 23 enne di Brindisi sono finiti nei guai perché sorpresi a guidare ubriachi

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, al termine degli accertamenti,  hanno denunciato in stato di libertà, per guida sotto l’influenza dell’alcool:

-    un 23enne del luogo, poiché, nottetempo, nel corso dei controlli alla circolazione stradale, fermato alla guida della propria autovettura è apparso in evidente stato di ebbrezza, risultando positivo all’esame alcoltest con un tasso di gr. 1,73 A/L.

-    un 31enne del luogo, poiché nel corso della nottata, durante i controlli alla circolazione stradale, è stato fermato alla guida di un’autovettura in evidente stato di brezza alcolica, risultando positivo all’alcoltest con un tasso di gr. 0,91 A/L.

Le rispettive patenti di guida sono state ritirate ai fini della sospensione. 

Potrebbeinteressarti

Scoperto 1 kg di marijuana e armi clandestine: tre arresti e una denuncia.

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne, un 43enne e un 39enne tutti di Ceglie Messapica, per coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma clandestina e denunciato in stato di libertà una 39enne del luogo per detenzione abusiva di arma comune da sparo