Cronaca Erchie 

Arraffa il portafoglio incustodito nel supermercato: le videocamere la incastrano. Per 50 euro una 37enne finisce nei guai

I Carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata da una 50enne di Torre Santa Susanna, hanno denunciato in stato di libertà una 37enne del luogo, per furto aggravato

ERCHIE - Mentre si appropriava di un portafoglio non suo, avrà pensato che per 50 euro poteva rovinarsi la vita? Avrà pensato che nel locale dove si trovava c’erano delle telecamere? I Carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata da una 50enne di Torre Santa Susanna, hanno denunciato in stato di libertà una 37enne del luogo, per furto aggravato. In particolare, la donna, all’interno di un negozio per casalinghi, si è impossessata del portafoglio contenente la somma di 50,00 euro e documenti vari, lasciato momentaneamente incustodito dalla vittima, nel citato esercizio commerciale. L’analisi delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza del locale ha permesso l’individuazione della responsabile.

Potrebbeinteressarti

Scoperto 1 kg di marijuana e armi clandestine: tre arresti e una denuncia.

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne, un 43enne e un 39enne tutti di Ceglie Messapica, per coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma clandestina e denunciato in stato di libertà una 39enne del luogo per detenzione abusiva di arma comune da sparo