Cronaca Brindisi 

Attenti alle truffe con le assicurazioni online: nuova denuncia

Ancora una truffa online: vittima un 47enne di Brindisi, che dopo aver pagato attendeva un’assicurazione che non sarebbe arrivata mai

BRINDISI - Le truffe con le assicurazioni online non si fermano mai: bisogna fare molta attenzione. C’è l’ennesimo caso di cui parlare: è accaduto a Brindisi. I Carabinieri della Stazione di Brindisi Casale, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato una 21enne di Sant’Antimo (NA), per truffa in danno di un 47enne del luogo. In particolare, la vittima, dopo avere attivato una polizza assicurativa r.c.a. online per la propria autovettura ed aver pagato la quietanza di euro 369,00, mediante accredito sulla postepay intestata alla predetta giovane donna, non riceveva il relativo contratto assicurativo.

Potrebbeinteressarti


Droga e armi: due arresti a San Michele e Latiano

Arrestati in flagranza di reato un 51enne di Ostuni e un 48enne di Carovigno domiciliato a Latiano, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, detenzione illegale di armi e munizioni, ricettazione e detenzione abusiva di armi. In particolare, a seguito di un mirato servizio per la prevenzione dello spaccio di stupefacenti,