Ambiente 

La xylella avanza nel tarantino: allarme dei consiglieri regionali FdI

BARI - I consiglieri regionali di Fratelli d’Italia (Renato Perrini, Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Francesco Ventola e il capogruppo Ignazio Zullo) lanciano il nuovo ...

BARI - I consiglieri regionali di Fratelli d’Italia (Renato Perrini, Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Francesco Ventola e il capogruppo Ignazio Zullo) lanciano il nuovo allarme sull'avanzata della xylella: "L’emergenza Covid sta facendo dimenticare un’altra guerra che la Puglia sta combattendo contro un’altra epidemia: quella della Xylella che avanza sia verso il Nord Barese (Polignano a Mare) sia verso l’Ovest Tarantino (Massafra) in maniera silenziosa, ma continua. L’ultimo monitoraggio rileva 229 ulivi infetti nella zona di contenimento, ovvero in quella parte di campagna che dovrebbe fare da argine agli ulivi infetti. In modo particolare le province interessate sono quelle di Brindisi, con 134 ulivi attaccati, e quella di Taranto, con 95. Il nuovo assessore all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, conosce bene il problema per averlo affrontato, anche insieme a noi dell’opposizione, come presidente della Commissione Agricoltura. Nella consapevolezza che è solo all’inizio del suo lavoro abbiamo, però, la necessità di conoscere come intende affrontare il batterio, con quali uomini e con quali strumenti. Per questo auspichiamo una sua audizione in Commissione Agricoltura non appena questa si sarà insediata”

Potrebbeinteressarti


Rigenerazione sostenibile, appello a 20 sindaci dei Comuni brindisini: progetto di riforestazione per ridare verde e bellezza al Salento

Dopo il ciclo di incontri con i sindaci dei Comuni del Leccese e del Tarantino, il Distretto Agroalimentare Jonico Salentino (DAJS) è pronto a sensibilizzare tutte le amministrazioni locali del Brindisino sul Piano di Rigenerazione sostenibile e sul progetto di riforestazione, per ridare verde e bellezza al Salento ferito da Xylella fastidiosa