Cronaca Oria Latiano Brindisi Mesagne Fasano Francavilla Fontana 

Terrorismo, espulso l'imam di Andria Hosni Hachemi

E' stato espulso ieri pomeriggio, l'imam della moschea di Andria, Hosni Hachemi Ben Hassen. Il provvedimento è stato firmato dal ministro per l'Interno, Angelino Alfano. Si tratta ...

E' stato espulso ieri pomeriggio, l'imam della moschea di Andria, Hosni Hachemi Ben Hassen. Il provvedimento è stato firmato dal ministro per l'Interno, Angelino Alfano. Si tratta del tunisino 49enne arrestato nel 2013 assieme ad altri 4 jihadisti, dal Ros dei Carabinieri, perché sospettato del reato di associazione con finalità di terrorismo internazionale. "Lo scorso 15 luglio - ha ricordato Alfano - l'imam era stato scarcerato in seguito a una sentenza della Corte di Cassazione che, annullando la precedente pronuncia limitatamente al reato di terrorismo, aveva dato mandato alla Corte d'Assise d'Appello di Bari di rideterminare la pena per i reati di istigazione all'odio e alla violenza razziale". "Considerando l'espulsione di oggi (ieri per chi legge, ndr) - ha concluso Alfano - quelle eseguite dall'inizio del 2015 sono 109 e, di queste, 43 riguardano l'anno in corso". Fonte: BariSette

Potrebbeinteressarti

Scoperto 1 kg di marijuana e armi clandestine: tre arresti e una denuncia.

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne, un 43enne e un 39enne tutti di Ceglie Messapica, per coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma clandestina e denunciato in stato di libertà una 39enne del luogo per detenzione abusiva di arma comune da sparo