Minacce, insulti e resistenza alla polizia, due migranti nei guai: uno era ubriaco

mercoledì 3 marzo 2021

Ieri, 2 Marzo 2021, operatori della Sezione Volanti della Questura di Brindisi, hanno denunciato in stato di libertà due cittadini extra comunitari, tali K.B. nato in Guinea e W.K. nato in Senegal, responsabili entrambi di resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. Nel tardo pomeriggio, durante l’espletamento del servizio di controllo del territorio, gli operatori della Sezione Volanti, transitando in piazza Crispi, notavano un atteggiamento sospetto da parte di un soggetto extra comunitario, K.B. di anni 25, tale da indurli ad effettuare un accertamento più approfondito. Il soggetto, assumeva da subito un comportamento poco collaborativo e di sfida, difatti iniziava ad inveire nei confronti degli operatori, cercando anche lo scontro fisico. Gli agenti, con calma non rispondevano alle provocazioni del soggetto, quindi lo conducevano negli uffici della Sezione Volanti, per accertarne l’esatta identità.

L’atteggiamento non collaborativo e di sfida continuava anche all’interno degli uffici, comunque gli operanti contenevano il comportamento dell’individuo che, dopo i rilievi fotosegnaletici, è stato denunciato in stato di libertà. Sempre nella stessa serata, altro equipaggio della Sezione Volanti, interveniva in via Conserva, dove era stata segnalata la presenza di una persona extracomunitaria che arrecava disturbo ai passanti. Sul posto gli operatori individuavano il soggetto W.K. di anni 35, in evidente stato di ubriachezza, che alla vista dei dipendenti, iniziava ad urlare e minacciare gli agenti intervenuti. L’uomo, pertanto veniva accompagnato negli Uffici della Sezione Volanti e denunciato a piede libero per i reati di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale oltre che per rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/04/2021
In tarda mattinata (di oggi, 20 aprile 2021) i Carabinieri ...
Cronaca
20/04/2021
PUGLIA - 7 indagati e 3.760 persone controllate: questo il ...
Cronaca
20/04/2021
MESAGNE - Nella mattinata di ieri, durante mirati servizi ...
Cronaca
17/04/2021
I Carabinieri della Stazione di Carovigno, a conclusione ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...