Paura per la variante inglese, la Regione Puglia blocca le lezioni in presenza: per tutte le scuole didattica a distanza fino al 5 marzo

venerdì 19 febbraio 2021

La Regione Puglia ha bloccato la didattica in presenza. Alle 23 del 19 febbraio 2021 è terminata la riunione alla presenza dell'assessore al Lavoro e Pubblica Istruzione Sebastiano Leo. "È stata molto dura" - commenta l'assessore, che avvisa che sarà eliminata la scelta delle famiglie di optare per le lezioni in presenza. Ritorna al 100% la DDI (didattica digitale a distanza) inclusa infanzia. Ci sarà la deroga per i soggetti svantaggiati, ma ci sarà anche in questo caso il limite del 50% di presenza per classe per gli alunni bes o con altri problemi che le scuole hanno facoltà di valutare. Le autorità sanitarie puntano ad accelerare il piano vaccinale che parte da domani. È stato anche revocato lo sciopero.

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
25/02/2021
I Carabinieri della Stazione di Torchiarolo hanno ...
Scuola
23/02/2021
PUGLIA - Continua la guerra giudiziaria tra Michele ...
Scuola
23/02/2021
PUGLIA - Contrordine: si torna alla scuola in presenza, ...
Scuola
20/02/2021
PUGLIA - Il a bollettino epidemiologico di oggi, sabato 20 ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...