Tanti gli arresti per violazioni del divieto di avvicinamento, un nuovo caso

domenica 7 febbraio 2021

Con le nuove norme del codice rosso, contro i maltrattamenti in famiglia e la violenza sulle donne, non si scherza. In tanti stanno finendo agli arresti dopo aver violato i divieti di avvicinamento: sono tantissimi i casi nel brindisino. I Carabinieri della Stazione di Erchie hanno eseguito un’ordinanza di sostituzione della misura coercitiva del divieto di avvicinamento alla persona offesa con quella della custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 33enne di Torre Santa Susanna. Il provvedimento è scaturito in seguito alle reiterate violazioni delle prescrizioni imposte cui l’uomo era sottoposto. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
06/03/2021
Nella serata del 5 marzo, i militari della Stazione ...
Cronaca
05/03/2021
OSTUNI - La squadra mobile di Brindisi ha eseguito dieci ...
Cronaca
03/03/2021
Ieri, 2 Marzo 2021, operatori della Sezione Volanti della ...
Cronaca
27/02/2021
È morto a 25 anni, sulla strada che collega San Vito dei Normanni a Serranova, ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...