Operazione strike, droga e movida: nei guai in 7. In una pizzeria la coca a domicilio

martedì 5 gennaio 2021

BRINDISI - Sette presunti spacciatori sono finiti nel mirino della polizia: sono 15 le perquisizioni che hanno portato alla scoperta di 115 grammi di cocaina, 150 di hashish e 50 di marijuana. La droga è stata sequestrata nel corso dell'operazione della squadra mobile di Brindisi, chiamata "Strike", in collaborazione con le squadre di Lecce, Bari e dell'unità cinofila. Le indagini hanno appurato che in una pizzeria si consegnavano anche dosi di droga a domicilio. Si sono aperte le porte del carcere per Fabrizio Perugino, di 37 anni. Domiciliari per Francesco Testini (35 anni), Giuseppe Molendini (31 anni), Daniel Borsetti (27 anni), Cristian Mela (39). Per altri due è scattato l'obbligo di dimora. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/01/2021
In località Torre Canne, i Carabinieri della Stazione di Fasano, unitamente a ...
Cronaca
18/01/2021
ORIA - Le truffe online non si fermano mai e riguardano ...
Cronaca
10/01/2021
In quattro sono stati denunciati dai carabinieri di San Vito dei Normanni, durante un ...
Cronaca
01/01/2021
I carabinieri hanno trovato un chilo di cocaina a ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...