Vicina l’ufficializzazione della giunta Emiliano: nessun brindisino, 3 leccesi

martedì 3 novembre 2020

BRINDISI - Nonostante l'appello del presidente della Provincia Riccardo Rossi per un rappresentante del Brindisino nella giunta Emiliano, sembra che nell'esecutivo regionale, giovedì prossimo, saranno ufficializzati i nomi di tre assessori leccesi, senza nessun brindisino. In giunta ci sarà anche un esponente del movimento Cinque stelle (i vertici pentastellati stanno cercando di scegliere in queste ore), probabilmente una donna. È già operativo Pierluigi Lopalco alla Sanità, come Donato Pentassuglia, che gestisce le Politiche Agricole. Il leccese Sebastiano Leo dovrebbe essere riconfermato all'Istruzione e al Lavoro, mentre la new entry leccese, Alessandro Delli Noci, potrebbe gestire lo Sviluppo Economico. Il foggiano Raffaele Piemontese sarà assessore: è in corsa anche Gianni Stea. Anna Grazia Maraschio è la terza leccese in quota Vendola. Emiliano vorrebbe Massimo Bray alla Cultura, ma Articolo 1 chiede Abaterusso (non eletto) o niente. Anita Maurodinoia diventerà assessore, mentre la leccese Loredana Capone sembra destinata alla Presidenza del Consiglio della Regione Puglia. Non c'è nessuna delega per Amati e per gli altri consiglieri Brindisi eletti: il Brindisino è l'unico territorio dove le preferenze per Fitto hanno superato quelle di Emiliano.

Altri articoli di "Politica"
Politica
26/01/2021
I consiglieri del M5S Grazia Di Bari, Cristian Casili e ...
Politica
24/01/2021
ROMA - Teresa Bellanova in diretta su Facebook resta ...
Politica
20/01/2021
di Thomas Invidia Il governo Conte II ieri ha ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...