La Lega perde il salentino Caroppo in Parlamento Europeo: “Torno al civismo”

giovedì 8 ottobre 2020

L`eurodeputato Andrea Caroppo ha lasciato la Lega ed il Gruppo Identità e democrazia ed è passato al gruppo dei non iscritti al Parlamento europeo: è l'epilogo della guerra interna con la prevalente area del senatore Marti. Il Carroccio perde così il primato ex aequo per numero di deputati al Parlamento europeo che aveva con la Cdu/Csu e scende a 28 eurodeputati: un piccolo colpo di coda anche per i leghisti salentini, che non hanno un referente. Andrea Caroppo ha poi spiegato all'Ansa che "non è in programma l`adesione ad altri gruppi parlamentari. Torno al civismo. I partiti non sembrano più in grado di rappresentare le istanze della gente. Per il momento continuerò la mia attività istituzionale e politica con il movimento territoriale SUD IN TESTA".

Altri articoli di "Politica"
Politica
26/10/2020
Sulla questione TAP qualcuno pensa ancora di difendere i ...
Politica
25/10/2020
ROMA - È arrivata nella notte la firma per la nuova ...
Politica
23/10/2020
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ...
Politica
21/10/2020
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...