Giunta Emiliano senza un rappresentante del Brindisino? Ci saranno due leccesi

domenica 27 settembre 2020

BARI - Ci sono ben 4 consiglieri regionali brindisini che hanno dato il loro contributo alla vittoria di Michele Emiliano: il più votato è Fabiano Amati (10.407 consensi col Pd), poi Mauro Vizzino, che ha ottenuto 7422 voti con i Popolari per Emiliano e ci sono anche Maurizio Bruno (Pd) e Alessandro Antonio Leoci (Con Emiliano). Però il territorio Brindisino potrebbe non avere un assessore: di certo c’è che nella nuova giunta ci saranno 5 uomini e 5 donne. Ci saranno sicuramente due leccesi. Bisognerà dare spazio a tutte le aree che hanno contribuito alla rielezione, anche quella vendoliana. Ci sono già due assessori sicuri: il nuovo assessore alla Sanità, come già annunciato, è il professor Pierluigi Lopalco, già responsabile della task force pugliese; l'Assessorato all'Agricoltura sarà guidato da Donato Pentassuglia (del Tarantino), già presidente della Commissione agricoltura.

Raffaele Piemontese, assessore al Bilancio della Regione Puglia residente a Foggia, invece, si prepara alla riconferma. Ci sono 5 donne in attesa: l'assessore alla Cultura leccese, Loredana Capone (seconda eletta, che qualcuno vorrebbe alla Presidenza del Consiglio per liberare una casella tra i dem), Debora Ciliento, Lucia Parchitelli, Anita Maurodinola e Teresa Cicolella. Il leccese Donato Metallo, primo eletto nella circoscrizione leccese col Pd, con 16847 voti, sarà penalizzato dalla necessità di far quadrare i conti in tutta la Regione con gli uomini del Pd, ma potrebbe ottenere qualche importante incarico.

Poi, c'è l'altro leccese, Alessandro Delli Noci, il più votato nella circoscrizione leccese (primo della lista civica del presidente “Con Emiliano”), con 17.282 preferenze, è uno dei favoriti per l’ingresso in giunta. Emiliano dovrà anche premiare la terza lista in Puglia, quella dei Popolari con Emiliano, su cui ha concentrato le sue forze anche Salvatore Ruggeri, lasciando nelle mani di Fitto e Cesa il contenitore vuoto dell’Udc. L'assessore uscente leccese Sebastiano Leo, primo degli eletti con 10.994 voti, dovrebbe essere riconfermato, anche se il barese Gianni Stea potrebbe aspirare alla stessa postazione.

Altri articoli di "Politica"
Politica
23/10/2020
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ...
Politica
21/10/2020
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha ...
Politica
20/10/2020
Il puzzle della giunta Emiliano piano piano viene composto, ...
Politica
18/10/2020
ROMA - Non è stato facile dare il via al nuovo DPCM: ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...