Referendum, vince il sì. Affluenza totale al 53,85. I pentastellati festeggiano

lunedì 21 settembre 2020

PUGLIA - L'affluenza alle urne per il referendum si attesta in Italia al 53,85, in Puglia la percentuale è più alta per il voto delle regionali e di molti comuni (61,91%). Il sì al taglio dei parlamentari vince con il 68,1% contro il NO che totalizza il 31,9%. I pentastellati esultano e promettono una nuova legge elettorale che possa dare ai territori dopo questa riforma costituzionale: "La vittoria del sì alla riforma costituzionale, fortemente voluta dal MoVimento 5 Stelle, con la quale si opera una riduzione del numero degli eletti, per un Parlamento più snello e più efficace nell'azione, era scontata, perché giusta. Ora ci si deve mettere subito al lavoro per le modifiche regolamentari e una legge elettorale che consentano di completare l'opera, per il bene del Paese. Non c'è tempo per brindare o stare dietro alle stucchevoli strumentalizzazioni di chi vorrà affossare un percorso già segnato". A dichiararlo è il senatore del M5s Iunio Valerio Romano.

Altri articoli di "Politica"
Politica
23/10/2020
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ...
Politica
21/10/2020
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha ...
Politica
20/10/2020
Il puzzle della giunta Emiliano piano piano viene composto, ...
Politica
18/10/2020
ROMA - Non è stato facile dare il via al nuovo DPCM: ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...