Nasce in casa con l’aiuto del 118: benvenuto Giambattista!

venerdì 11 settembre 2020

È in ottime condizioni di salute la signora Nicoletta C., 33 anni, ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Perrino di Brindisi dopo aver dato alla luce il suo terzogenito. Il parto è avvenuto all’interno dell’appartamento al rione Commenda dove la signora vive insieme al marito e altri due figli. L’ultimo nato è venuto alla luce in condizioni di emergenza: questa mattina alle 6:00 la signora aveva iniziato ad avvertire, in maniera sempre più forte, i classici dolori da parto. Il marito, dopo averle fornito assistenza immediata per le necessità impellenti, ha contattato verso le 7:00 il numero di emergenza sanitaria 118. Il piccolo è nato dopo pochi minuti, praticamente in contemporanea con l’arrivo dei soccorsi; medici e infermieri hanno completato l’opera intrapresa da marito e moglie. Madre e figlio sono stati trasportati d’urgenza in Pronto Soccorso e trasferiti subito in reparto. Giambattista è lungo 48 centimetri, pesa 2,720 grammi, ed appare anch’egli in ottime condizioni di salute. La signora Nicoletta ha ringraziato il personale del Perrino e del 118, il cui intervento ha consentito di chiudere nel migliore dei modi un’avventura nata in condizioni decisamente difficili.

Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
18/09/2020
“Finalmente il primo allaccio di acqua e fogna per i quartieri Torre Rossa, ...
Brindisi
18/09/2020
Con ordinanza sindacale, firmata nella giornata di ieri (17 settembre) è stato ...
Brindisi
17/09/2020
In occasione delle campagne Europee ROADPOL “Safety ...
Brindisi
17/09/2020
BRINDISI - Il Giro d’Italia farà tappa a ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...