In 400 in attesa di alloggi comunali, pubblicata la graduatoria definitiva

venerdì 31 luglio 2020

Si è tenuta oggi la conferenza stampa, trasmessa sulla pagina facebook ufficiale del Sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, in merito all'assegnazione degli alloggi comunali per i pari merito per la definizione di una graduatoria per gli stessi. Il Sindaco, durante la conferenza stampa, ha ricordato come il tutto abbia consentito di "riportare ordine e legalità in una materia che, in passato, è stata oggetto di diversi problemi". Il responsabile di settore per il Comune di Brindisi ha chiarito che "si procederà a sorteggio per i pari merito nella graduatoria secondo la legge n°10/2014", niente di nuovo dunque. I lavori della commissione esaminatrice, con la procedura iniziata a Gennaio, si era insediata in Febbraio, ma a causa Covid-19 ha potuto riprendere i lavori soltanto agli inizi di Giugno.

Il sorteggio è stato effettuato dal dott. Pasquale Greco, segretario generale del Comune di Brindisi. È stato chiarito, durante la diretta streaming, che i partecipanti alla graduatoria sono oltre 400; le posizioni per cui è stato previsto il sorteggio sono 13. Completate le operazioni di sorteggio, è stata prevista in mattinata la pubblicazione della graduatoria definitiva: per motivi di riservatezza, i nomi saranno solo nomi appuntati e date di nascita. Il Sindaco, ripresa la parola nel finale, ha dichiarato che "nel 2021 ci sarà una nuova procedura per individuare una nuova graduatoria, alla quale potranno partecipare coloro che non hanno partecipato a questa e quelli che non hanno avuto un'assegnazione in questa occasione".

Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
05/08/2020
BRINDISI - Oggi l’amministrazione comunale ha ...
Brindisi
05/08/2020
BRINDISI - È stato sottoposto già al primo ...
Brindisi
03/08/2020
BRINDISI - In via Pace Brindisina è andata in scena ...
Brindisi
02/08/2020
I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, a ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...