Nessun nuovo tampone positivo a Brindisi, ma preoccupano i focolai leccesi

mercoledì 29 luglio 2020

La curva epidemiologica dei nuovi contagi da Covid-19 in Puglia non accenna a scendere: sta riprendendo quota: a dimostrarlo è il bollettino epidemiologo della Protezione Civile diramato il 29 Luglio. Gli attualmente positivi, sul territorio regionale, sono 92 e con nuovi 10 casi di positività riscontrati. Anche se il direttore dell'Asl leccese rassicura, preoccupano molto i focolai che si sono accesi nel sud della provincia a causa dei rientri dalla Romania, Albania e Brasile, ma anche per un medico cardiologo che ha infettato almeno una decina di suoi contatti. Nel leccese i paesi coinvolti dai nuovi contagi sono Martano, Nardò, Uggiano, Zollino, Cerfignano e Carpignano. I casi totali dall'inizio dell'emergenza sono 4606, con 3963 guariti, 551 deceduti, 17 attualmente ricoverati e 74 presso il proprio domicilio.

In merito alla Provincia di Brindisi, la situazione che desta preoccupazione è a Fasano e Brindisi, dove i contagi sono registrati nella fascia 6-10. Tutti gli altri comuni del brindisino non hanno attualmente contagiati sul proprio territorio. Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì 29 luglio 2020 in Puglia, sono stati registrati 2454 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 10 casi positivi: 1 in provincia di Bari; 2 in provincia di Foggia e 7 in provincia di Lecce. NON sono stati registrati i decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 235701 test. 3963 sono i pazienti guariti. 92 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4606 così suddivisi: 1.503 nella Provincia di Bari 382 nella Provincia di Bat 671 nella Provincia di Brindisi 1185 nella Provincia di Foggia; 554 nella Provincia di Lecce; 281 nella Provincia di Taranto; 30 attribuiti a residenti fuori regione. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
08/08/2020
PUGLIA - I contagi nel brindisino sono stabili: c'è ...
Sanità
07/08/2020
La curva dei contagi da Covid-19 ha subito un'impennata ...
Sanità
06/08/2020
FASANO - Un nuovo macchinario di ultima generazione ...
Sanità
06/08/2020
PUGLIA- Brutte notizie per il brindisino, anche se il ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...