Sconfiggere la cellulite e tonificare in poco tempo con l’estetica avanzata per un’estate al top

giovedì 23 luglio 2020

Rimuovere i liquidi carichi di tossine, favorire il destoccaggio dei grassi con l’effetto radiofrequenza, tonificare e combattere i radicali: con la tecnologia e le metodiche dell’estetica avanzata si possono ottenere questi risultati molto velocemente. Si tratta di bende a compressione graduata in una miscela di gel e sali applicati sul corpo. La riduzione di circonferenza avviene gradualmente già dalla prima seduta. Rilassante, drenante e detossinante, riduce il grasso e tonifica restituendo una silhouette perfetta. Siamo andati nel centro di Estetica Avanzata Relaxharmony di Lecce, in Via B.Mazzarella, 10 F per farci spiegare come lottare contro la cellulite ottenendo risultati a breve termine, perché l’estate avanza e migliorarsi anche esteticamente, prenderci cura di noi stessi, fa bene alla nostra autostima e alla nostra salute.

L’inestetismo della cellulite è imputabile perlopiù a cause di origine ormonale e vascolare, cui possono associarsi diverse problematiche in grado di favorirne la comparsa e peggiorarne le manifestazioni: si tratta di un disturbo degenerativo del tessuto adiposo sottocutaneo, che produce buchi sulla pelle e il cosiddetto effetto “buccia d’arancia”. Le cause di questo inestetismo sono diverse: dalle alterazioni ormonali, vascolari (capillari e del ritorno venoso), linfatiche all’eccessiva ritenzione idrica, dal sovrappeso, obesità, sedentarietà, fumo alcol e stress fino alle malattie (ad esempio epatiche), ma anche alimentazione sbilanciata, irregolarità intestinale e tanto altro. Tutti questi problemi interferiscono negativamente sulla fisiologia del tessuto adiposo ed in particolare sul funzionamento del microcircolo. Quando la circolazione sanguigna non funziona correttamente le cellule adipose faticano a funzionare bene e si possono rompere: il loro contenuto si spande tra le cellule richiamando altra acqua, comprimendo il microcircolo ed impedendone il corretto funzionamento: in questo modo l’infiammazione peggiora. Queste alterazione sviluppano ulteriori guai come la lipodistrofia. La persistenza nel tempo di queste alterazioni induce lo sviluppo di ulteriori alterazioni tissutali, chiamate lipodistrofia. Così aumenta il volume e la consistenza del tessuto di sostegno e si riduce il calibro (per compressione) e dell'elasticità dei vasi sanguigni del microcircolo.

LA TECNOLOGIA DELL’ESTETICA AVANZATA CONTRO LA CELLULITE

Per combattere la cellulite ci sono tre armi imprescindibili: alimentazione equilibrata, movimento ed estetica avanzata. All’interno del centro Relaxharmony, oltre ai massaggi, ci sono metodiche indolori e non invasive che permettono di rimodellare in corpo velocemente, specie nelle zone in cui è presente l’adipe in eccesso. C’è una tecnologia capace di riattivare l’elastina e di rinforzare il tessuto connettivo: così si ottiene un dimagrimento mirato e tonificante. Il trattamento in questione è in grado di disintossicare e rimodellare il corpo, con un’unica miscela di sali macerati e del gel speciale vengono trattate le zone critiche del corpo con lo scopo di attivare un’azione osmotica che drena i liquidi e successivamente procedere con una fasciatura fatta di bende a compressione graduata. Le bende servono ad assorbire i liquidi in eccesso e le tossine del tessuto connettivo, con effetto tonificante e rassodante. Questo protocollo, utilizzato nei più importanti centri di estetica avanzata in Italia, è in grado di disintossicare il corpo riattivando l’elastina e contemporaneamente rinforzando il tessuto connettivo e rimodellando il corpo. Ci vogliono due ore per questo trattamento: le sedute variano a seconda dei soggetti e vengono stabilite dopo un’attenta anamnesi. Il trattamento è diretto nelle zone del corpo in cui l’accumulo adiposo è più frequente: addome, fianchi, schiena, glutei, interno ginocchia, polpacci, interno ed esterno braccia e interno cosce. Quasi sempre in poche sedute i risultati si vedono e si toccano.

Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
09/09/2020
SALENTO - Si chiama “WBS phisio”, ...
Redazionali
22/07/2020
Al via il primo appuntamento sabato 25 luglio, a partire ...
Redazionali
06/07/2020
A Lecce, in via 47esimo Reggimento Fanteria la barberia tradizionale è diventata ...
Redazionali
03/06/2020
Oggi è possibile stimolare il muscolo come se ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...