Covid, buone notizie nel bollettino epidemiologico: situazione stabile nei paesi

domenica 31 maggio 2020

Il bollettino epidemiologico diramato dalla Protezione Civile-Puglia del 31 Maggio 2020 delinea un quadro di stabilità rispetto alla giornata di ieri. I casi attualmente confermati in Puglia dall'inizio della pandemia sono 4494, gli attualmente positivi sono 1177. I nuovi casi, su base odierna, sono 4. I numeri dei decessi ed i numeri dei nuovi casi, su base tendenziale, sono sempre in discesa. L'età mediana dei contagiati da Covid-19 è 56 anni, fattore che rimane stabile da diverse settimane. Non si riscontrano variazioni significative rispetto al bollettino di ieri. I comuni del brindisino attualmente senza contagiati sono due: San Michele Salentino e Villa Castelli. Ceglie Messapica, invece, conferma la tendenza al rialzo riscontrata ieri, rimanendo nella fascia "6-10".

I comuni nella fascia "6-10", oltre a Ceglie Messapica, sono San Vito dei Normanni, Mesagne e Oria; Brindisi, Francavilla Fontana e Ostuni si trovano nella fascia "11-20". Fasano, Carovigno, Latiano, Torre Santa Susanna, Erchie, San Pancrazio, San Donaci, Cellino San Marco, San Pietro Vernotico e Torchiarolo sono attualmente nella fascia "1-5". La situazione dei comuni della Provincia di Brindisi: Fasano 1-5; Cisternino 1-5; Ostuni 11-20; Carovigno 1-5; Brindisi 11-20; Ceglie Messapica 6-10; Villa Castelli 0; Francavilla Fontana 11-20; Oria 6-10; Torre Santa Susanna 1-5; Mesagne 6-10; Erchie 1-5; San Donaci 1-5; Cellino San Marco 1-5; San Pietro Vernotico 1-5; Torchiarolo 1-5; San Pancrazio 1-5; San Michele Salentino 0; Latiano 1-5; San Vito dei Normanni 6-10.

Thomas Invidia

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
14/07/2020
Da Lampedusa a Restinco per fare la quarantena: il Viminale ...
Sanità
14/07/2020
PUGLIA - Il covid-19 è quasi scomparso dalla ...
Sanità
13/07/2020
Il Covid-19, in merito alla Provincia di Brindisi, secondo ...
Sanità
13/07/2020
PUGLIA - L'emergenza nuovo coronavirus è sempre ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...