La proposta di Fratelli d’Italia: “Stop ai pagamenti dei canoni case popolari”

giovedì 9 aprile 2020

PUGLIA - Stop ai canoni delle case popolari per venire incontro ai meno abbienti pugliesi:la richiesta dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Erio Congedo, Giannicola De Leonardis, Luigi Manca, Renato Perrini, Francesco Ventola e il capogruppo Ignazio Zullo. “Blocco del pagamento dei canoni delle case popolari per fronteggiare prioritariamente le problematiche di carattere economico di centinaia di famiglie in difficoltà e per venire incontro alle tante persone, spesso anziane, che non possono uscire di casa per il pagamento del bollettino postale e che non sono attrezzate per pagare con strumenti telematici come l'home banking. Questa la proposta che Fratelli d'Italia presenterà al primo Consiglio regionale utile. La pandemia, come è ormai sotto gli occhi di tutti, non si ferma solo agli aspetti legati all’emergenza sanitaria ma anche a quelli sociali ed economici che stanno affliggendo famiglie e imprese e che necessitano di essere affrontati con misure straordinarie. Blocchi e restrizioni legati al contenimento della diffusione del virus producono effetti su reddito e sostentamento, a cui si aggiungono l'emergenza abitativa e la conseguente difficoltà nel pagamento dei canoni di affitto di alloggi popolari (ERP) maggiormente subìta dalle fasce più deboli della popolazione”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
24/05/2020
PUGLIA - Nel centrodestra la Lega e Fratelli d'Italia ...
Politica
22/05/2020
PUGLIA - È bastato un comunicato della segreteria ...
Politica
21/05/2020
In Puglia non c'è niente da fare: la Lega non molla ...
Politica
16/05/2020
ROMA - Il premier Conte dà il via libera a tutto ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...