Bracciante agricolo ghanese nei guai per droga

giovedì 26 marzo 2020

I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un bracciante agricolo 29enne di origine ghanese residente a Mesagne. In particolare, a seguito di mirato servizio per la repressione dello spaccio di stupefacenti, l’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti grammi 23 di marijuana, occultati nella tasca del suo giubbotto, sottoposti a sequestro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 29enne è stato rimesso in libertà.

TAG: Droga
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/05/2020
Ancora un altro scandalo in una procura, dopo quello che ...
Cronaca
19/05/2020
Continua il servizio straordinario di controllo delle ...
Cronaca
18/05/2020
Un ufficiale della Marina Militare, M.C., è finito ...
Cronaca
18/05/2020
La Guardia di Finanza ha concluso, al largo delle coste ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...