Carmine compie cento anni, è sopravvissuto alla Seconda Guerra Mondiale

venerdì 24 gennaio 2020

Festa grande in casa Dell'Angelo Custode: Carmine, ha compiuto nei giorni scorsi 100 anni. Nato a Nardò nel gennaio del 1920, Carmine ha combattuto durante la seconda guerra mondiale prendendo parte a diverse operazioni della marina militare italiana. Era a bordo della Corazzata Caio Duilio quando, l'11 novembre del 1940, la stessa subì l'attacco inglese nel porto di Taranto in cui persero la vita 3 membri dell'equipaggio. È stato insignito della croce al merito di guerra e nel 2001 gli è stato conferito il titolo di Cavaliere della Repubblica. Vive a Brindisi dalla fine della guerra dove ha prestato servizio come ausiliario nella scuola fino al pensionamento continuando poi a collaborare con lo SNALS fino al compimento di 90 anni. Ha 4 figli: Vincenzo , Osvaldo, Giuseppina e Mirella dai quali ha avuto 8 nipoti. L’altra sera Carmine ha ricevuto la visita del primo cittadino di Brindisi, Riccardo Rossi, che ha donato una pergamena da parte dell’Amministrazione Comunale per l’importante ricorrenza.

Altri articoli di "Società"
Società
27/04/2020
Non è più facile amarsi come un tempo con la ...
Società
12/04/2020
La Pasqua per continuare a credere nel futuro in questa domenica, 12 Aprile 2020: si ...
Società
17/03/2020
È inevitabile che la quarantena imposta alla ...
Società
15/03/2020
La fuga dal nord continua: tanti salentini tornano al sud e ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...