Partite Iva e Balneari salentini domani a Roma per protestare

martedì 21 gennaio 2020
Cento balneari Salentini equipaggiati con giubbino SALVATAGGIO e Fischetto, questa sera saranno in partenza da Lecce in pullman per partecipare domattina, alle 10 alla manifestazione pacifica di piazza del Popolo, a Roma, organizzata dalla neo associazione P.I.N. Partite Iva Nazionali. Federbalneari Salento e Puglia hanno sposato lo spirito associativo e la mission di PIN, rappresentata da Alessia Ruggeri, in quanto il comparto balneare per Sua cultura di stagionalità, e per colpa di un incomprensibile vuoto normativo , è il settore produttivo più precario dello Stato italiano. Federbalneari sarà parte attiva ai tavoli governativi con PIN e altre numerose associazioni tra cui gli ambulanti; porteremo all’attenzione dei Rappresentanti di Governo l’assurda aliquota IVA , applicata in Italia agli Hotel, Resort, Ostelli, cioè al 10%, evidenziando una sleale concorrenza fiscale con le nazioni concorrenti sul mare, che applicano il 4% sui servizi balneari anziché il 22% . Chiederemo al Governo un’immediata risposta ai latitanti decreti attuativi in materia di riordino demaniale marittimo, citati nella lex di bilancio 145/19 . La manifestazione a Roma è l’inizio di un forte sodalizio con Alessia Ruggeri di PIN ed altre categorie produttive italiane e pugliesi, tutti stanchi di essere minimamente rispettati quali “Soci minoritari”, sfruttati da uno Stato non più attento e competente alla decrescita infelice delle Famiglie Italiane.
Altri articoli di "Politica"
Politica
25/02/2020
BARI - “La collega Laricchia denuncia ...
Politica
24/02/2020
PUGLIA - Non si è ancora risolto il braccio di ferro ...
Politica
20/02/2020
SALENTO - Il tour di Matteo Salvini per le elezioni ...
Politica
19/02/2020
SQUINZANO (LECCE) - Neanche la pioggia sembra poter ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...