Salvini congela Fitto, ancora un “no” alla candidatura per la Puglia

martedì 14 gennaio 2020

PUGLIA - Mentre Matteo Salvini fa finta di non pensare ancora alla Puglia, viene messa in discussione giorno dopo giorno la candidatura di Raffaele Fitto, che era stata lanciata (con un'azione di forza per superare l'impasse) da Giorgia Meloni. Tutto fermo, perché la Lega vuole nomi nuovi, che abbiano la freschezza per far sembrare obsoleta la proposta del centrosinistra. Matteo Salvini, intanto, vuole vincere in Emilia e in Calabria per far cadere il governo. Quanto alle elezioni regionali di primavera in PUGLIA e al nome di Raffaele FITTO avanzato da Giorgia MELONI, SALVINI non si sbilancia: "Ricordo che si voterà in sei Regioni e comunque non entro nel merito dei nomi e delle singole persone - dichiara l'ex vicepremier ad Affaritaliani - Sceglieremo i candidati migliori, ma sono concentrato su Calabria ed Emilia Romagna. Punto. Di tutto il resto parleremo dal 27 gennaio in poi" conclude il leader leghista.

Altri articoli di "Politica"
Politica
25/02/2020
BARI - “La collega Laricchia denuncia ...
Politica
24/02/2020
PUGLIA - Non si è ancora risolto il braccio di ferro ...
Politica
20/02/2020
SALENTO - Il tour di Matteo Salvini per le elezioni ...
Politica
19/02/2020
SQUINZANO (LECCE) - Neanche la pioggia sembra poter ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...