Primarie flop per il centrodestra: “Calo rispetto al 2014 nessuna festa”

domenica 12 gennaio 2020

I vertici di Fratelli d'Italia, Congedo e Ventola, parlano subito di primarie flop e non sono i soli: "I pugliesi hanno risposto alle primarie del centrosinistra come immaginavamo: scarsa affluenza, addirittura molto meno del 2014. I candidati avevano annunciato una festa della democrazia e della partecipazione, ma i pugliesi li hanno già puniti, prima ancora dell'appuntamento elettorale della primavera prossima. Non avevamo alcun dubbio: dopo la collezione di fallimenti di Michele Emiliano, non è stato sufficiente neppure far partecipare al voto studenti universitari fuorisede e stranieri. La Puglia ha detto oggi di voler cambiare rotta. Spetta quindi al centrodestra, adesso, unirsi coeso e compatto per costruire un'alternativa che riconsegni alla Puglia dignità, meritocrazia, progettualità".

Altri articoli di "Politica"
Politica
08/08/2020
Il 20 e 21 settembre i cittadini italiani saranno chiamati ...
Politica
03/08/2020
Pierfranco Bruni, candidato alla presidenza della Regione ...
Politica
31/07/2020
ROMA - Emiliano oggi ha dato il suo assenso al Consiglio ...
Politica
31/07/2020
PUGLIA - Adesso è ufficiale: i pentastellati ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...