Cantine Aperte a Natale in Puglia nel week end dell'Immacolata

mercoledì 4 dicembre 2019

Parte sabato 7 e domenica 8 dicembre l’evento dei vini di qualità e gustose idee regalo nelle cantine del Movimento Turismo del Vino Puglia aderenti all’’evento “IN PUGLIA CANTINE APERTE A NATALE”. Aderiscono Coppi a Turi, Mazzone a Ruvo di Puglia, Tenute Emèra a Lizzano e Pliniana a Manduria.

Arrivano le feste e arriva Cantine Aperte a Natale, l’evento organizzato in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino che trasferisce ogni anno in cantina la magica atmosfera delle imminenti festività. Un’occasione per pensare ai regali da portare sotto l’albero e brindare all'arrivo del nuovo anno. In Puglia l’appuntamento, giunto alla sua undicesima edizione, è sabato 7 e domenica 8 dicembre e vedrà l’apertura di quattro aziende su tutto il territorio regionale. Per tutto il giorno, i vignaioli accoglieranno i turisti del vino in un clima di festa con visite in bottaia, degustazioni dei vini di produzione, pranzi in cantina e corner allestiti con originali idee regalo. Si inizia sabato 7 dicembre a Turi (Ba) da Coppi (ore 17,30-22,30) con street foods abbinati alle etichette di produzione, mercatino natalizio, seminario di degustazione dedicato al Primitivo e cena della vigilia dell’Immacolata in cantina. E per i più piccoli in cantina ci sarà come guest star niente di meno che Babbo Natale! L’ 8 dicembre ad aprire i battenti ci saranno Mazzone a Ruvo di Puglia (10,00-13,00) con visite guidate e possibilità di degustare alcuni nuovi vini direttamente dalla vasca di affinamento; Tenute Eméra by Claudio Quarta (12,00-18,00) aprirà alle visite, su prenotazione, anche l'antico Casino Nitti, con la più grande collezione al mondo di biodiversità della vite mediterranea.

Dalle 13 alle 15 pranzo in cantina da Cantina con Cucina. Infine da Pliniana, a Manduria, turisti ed enoappassionati brinderanno all’inizio delle festività per tutto il weekend (7 dicembre 09,00-13,00 / 16,00-18,00 | 8 dicembre 10,00-13,00). Domenica 8 dicembre aprono i battenti Mazzone a Ruvo di Puglia (10,00-13,00) con visite guidate e possibilità di degustare alcuni nuovi vini direttamente dalla vasca di affinamento; Tenute Eméra by Claudio Quarta (12,00-18,00) a Lizzano su prenotazione aprirà le porte anche dell'antico Casino Nitti che vanta la più grande collezione al mondo di biodiversità della vite mediterranea. Dalle 13 alle 15 pranzo in cantina da “Cantina con Cucina”. Pliniana a Manduria, accoglierà i visitatori per tutto il weekend (7 dicembre 09,00-13,00 / 16,00-18,00 | 8 dicembre 10,00-13,00). Raggiungere le cantine autonomamente, come già avvenuto per gli eventi precedenti, sarà più semplice grazie alla speciale mappa delle aziende partecipanti disponibile su Google Maps. Per usarla, basta connettersi da tablet o smartphone al sito www.mtvpuglia.it, cliccare sulla mappa in homepage e scegliere di aprirla con l'app di Google Maps. Selezionando la singola cantina si potranno conoscere orari di apertura e programma delle attività, oltre a ricevere le indicazioni esatte su come raggiungere l'azienda e creare il proprio percorso. Cantine Aperte a Natale è inserito in una più ampia programmazione progettuale del Consorzio Movimento Turismo del vino Puglia, dal titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio”, finanziata dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale a valere sul fondo di sviluppo e coesione - FSC 2014-2020 “Patto per la Puglia”. Tutte le informazioni, gli aggiornamenti sull'evento e sulle altre iniziative del Movimento Turismo del Vino Puglia sono disponibili su www.mtvpuglia.it e sulle pagine social del Movimento: Facebook, Twitter e YouTube.

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
26/12/2019
SCORRANO - Venerdì 27 dicembre, alle ore 10, Reenat ...
Eventi
17/12/2019
BRINDISI - L’arrivo di Antonio Guterres, segretario ...
Eventi
10/12/2019
MILANO -  Oggi i sindaci in corteo hanno attraversato ...
Eventi
28/11/2019
BRINDISI - Ci sarà anche il Movimento No Tap della ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...