Seggiolini anti-abbandono, nessuna multa per chi non li ha acquistati: moratoria fino a marzo

lunedì 2 dicembre 2019

ROMA - I ritardatari sono salvi: niente multe per chi non ha ancora acquistato i seggiolini anti-abbandono. Grazie ad un emendamento al Dl Fiscale, approvato oggi a Montecitorio, si dà il via libera alla moratoria fino al 6 marzo 2020 per chi non ha installato i dispositivi anti-abbandono per i seggiolini nelle autovetture. Lo stanziamento previsto nel 2020 per le agevolazioni sotto forma di credito di imposta sale, inoltre, da 1 a 5 milioni di euro. “La misura sui seggiolini anti-abbandono – dichiara il deputato pugliese Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – è importante per la sicurezza dei più piccoli ma rappresenta, ovviamente, anche un costo per le famiglie. Diviene fondamentale, pertanto, dare a tutti la possibilità di acquistare i dispositivi. Dopo aver lavorato lungamente in Commissione Trasporti – conclude Scagliusi (M5S) – siamo riusciti nell’obiettivo di trasformare le istanze raccolte dai cittadini in provvedimenti utili alla collettività, evitando sanzioni e incentivando l’innovazione tecnologica”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
08/12/2019
ROMA - Dopo un incontro nella Capitale tra Berlusconi, Meloni e Salvini, non ...
Politica
07/12/2019
BARI - “Cambiare la legge elettorale regionale ...
Politica
27/11/2019
Il fronte del centrosinistra regionale resta spaccato a 6 ...
Politica
26/11/2019
BRINDISI - Ormai è un appuntamento inevitabile ...
BRINDISI - Oggi nel porto di Brindisi è arrivato Babbo Natale: ad accoglierlo tanti bambini e bambine ...