Seggiolini anti-abbandono, nessuna multa per chi non li ha acquistati: moratoria fino a marzo

lunedì 2 dicembre 2019

ROMA - I ritardatari sono salvi: niente multe per chi non ha ancora acquistato i seggiolini anti-abbandono. Grazie ad un emendamento al Dl Fiscale, approvato oggi a Montecitorio, si dà il via libera alla moratoria fino al 6 marzo 2020 per chi non ha installato i dispositivi anti-abbandono per i seggiolini nelle autovetture. Lo stanziamento previsto nel 2020 per le agevolazioni sotto forma di credito di imposta sale, inoltre, da 1 a 5 milioni di euro. “La misura sui seggiolini anti-abbandono – dichiara il deputato pugliese Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – è importante per la sicurezza dei più piccoli ma rappresenta, ovviamente, anche un costo per le famiglie. Diviene fondamentale, pertanto, dare a tutti la possibilità di acquistare i dispositivi. Dopo aver lavorato lungamente in Commissione Trasporti – conclude Scagliusi (M5S) – siamo riusciti nell’obiettivo di trasformare le istanze raccolte dai cittadini in provvedimenti utili alla collettività, evitando sanzioni e incentivando l’innovazione tecnologica”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
02/04/2020
Il Sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, ha annunciato in un ...
Politica
01/04/2020
ROMA - Il premier Giuseppe Conte cerca di motivare gli ...
Politica
01/04/2020
Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ...
Politica
30/03/2020
FASANO - “Ringrazio Matteo Renzi per aver raccolto ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...