Teneva chiusi in una stanza due cani e due gatti senz’acqua né cibo, denunciato

lunedì 25 novembre 2019
VILLA CASTELLI - Abbandona due cani e due gatti in camere chiuse, senza acqua e cibo: il presunto autore di questa tortura gratuita nei confronti di tanti amici a quattro zampe è stato denunciato. I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, a conclusione degli accertamenti, hanno accusato di maltrattamenti sugli animali un 49enne di Martina Franca (TA). Nel corso di un controllo effettuato presso una casa rurale, in una contrada del luogo, i militari hanno accertato che l’uomo ha lasciato abbandonati un cane razza mastino giapponese di 4 anni, un cane razza springer spaniel inglese di un anno e due gatti meticci di 4 mesi, in separate camere chiuse, senza acqua e cibo e in precarie condizioni igienico-sanitarie. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli animali malnutriti sono stati sequestrati e affidati a idonee strutture.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
08/12/2019
I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno effettuato un ...
Cronaca
07/12/2019
BRINDISI - Ancora armi non denunciate, abusive o di ...
Cronaca
04/12/2019
BRINDISI - Picchia la madre  e viene denunciato e allontanato dalla casa familiare. ...
Cronaca
28/11/2019
BRINDISI - Ladri a mani vuote nel notte: volevano fare il ...
BRINDISI - Oggi nel porto di Brindisi è arrivato Babbo Natale: ad accoglierlo tanti bambini e bambine ...