Teneva chiusi in una stanza due cani e due gatti senz’acqua né cibo, denunciato

lunedì 25 novembre 2019
VILLA CASTELLI - Abbandona due cani e due gatti in camere chiuse, senza acqua e cibo: il presunto autore di questa tortura gratuita nei confronti di tanti amici a quattro zampe è stato denunciato. I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, a conclusione degli accertamenti, hanno accusato di maltrattamenti sugli animali un 49enne di Martina Franca (TA). Nel corso di un controllo effettuato presso una casa rurale, in una contrada del luogo, i militari hanno accertato che l’uomo ha lasciato abbandonati un cane razza mastino giapponese di 4 anni, un cane razza springer spaniel inglese di un anno e due gatti meticci di 4 mesi, in separate camere chiuse, senza acqua e cibo e in precarie condizioni igienico-sanitarie. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli animali malnutriti sono stati sequestrati e affidati a idonee strutture.
Altri articoli di "Animali"
Animali
14/03/2020
Nella mattinata di ieri, un Carabiniere in servizio a ...
Animali
01/03/2020
BRINDISI- L’inverno presto cederà il passo ...
Animali
24/02/2020
BRINDISI - La colonia felina, gruppo di gatti liberi, dev'essere registrata in Comune ed ...
Animali
23/02/2020
La sopravvivenza delle api, sempre più minacciata dalle pressioni ambientali, ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...