Caporalato, 51 arresti in tutta la Puglia: maxi operazione dei carabinieri

martedì 15 ottobre 2019

PUGLIA - Da Foggia al Salento, una maxi operazione dei carabinieri fa scattare le manette per 51 persone. La retata è stata messa in atto dopo una serie di denunce e di indagini su tutto il territorio pugliese. Il Comandante della Legione, Gen. B. Alfonso Manzo, i Comandanti Provinciali di Bari, Lecce, Foggia, Taranto e Brindisi ed il Comandante del Gruppo Carabinieri per la Tutela del Lavoro hanno convocato una conferenza stampa sulla campagna di contrasto allo sfruttamento lavorativo su tutto il territorio regionale. Nel Brindisino gli arresti sono stati 4 e 46 le denunce a piede libero.

In tanti casi i caporali fornivano manodopera fatta da immigrati che venivano utilizzati come bestie da soma, costretti a dormire nelle stalle insieme agli animali che accudivano. È pesante il bilancio pugliese del 2018 e dei primi mesi del 2019: lo schiavismo dilaga e si incancrenisce con l’incancrenimento della crisi economica e occupazionale del Mezzogiorno.  

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
05/11/2019
 FRANCAVILLA FONTANA - Lo scontro tra la Citroen su ...
Cronaca
05/11/2019
Le fogne rivelano che il consumo di droghe sta aumentando ...
Cronaca
04/11/2019
FASANO - A Fasano, i Carabinieri della Squadra di Intervento Operativo (S.I.O.) del ...
Cronaca
02/11/2019
BRINDISI - Prosegue l’attività di monitoraggio ...
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno hanno unito le forze (soprattutti i soldi) per chiudere il ...