Sparato alle spalle a 19 anni: eseguita l’autopsia, domani i funerali

domenica 15 settembre 2019
Il corpo di Giampiero Carvone è stato restituito alla famiglia dopo l’autopsia (effettuata dal dottor Mauro Ciavarella), che darà certezza sulle modalità dell’esecuzione. Il 19 enne è stato ucciso con un colpo alla nuca ed era ancora vivo quando il padre è accorso. Era l’una di notte del 10 settembre quando il killer lo ha sorpreso davanti alla sua casa. Forse il 19 enne attendeva qualcuno prima di essere sparato. Due colpi calibro 7.65 sono finiti su una Mercedes parcheggiata nelle vicinanze. Un attacco proditorio, inaspettato. Domani, alle 16, nella chiesa del Cuore Immacolato di Maria si terranno i funerali. 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
15/10/2019
PUGLIA - Da Foggia al Salento, una maxi operazione dei ...
Cronaca
14/10/2019
ROMA - Con l’accusa di tentato omicidio, la Squadra ...
Cronaca
12/10/2019
ll tragico incidente all'alba di oggi nei pressi dello svincolo di Surbo. La vittima ...
Cronaca
10/10/2019
I carabinieri continuano ad essere impegnati per ...
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno hanno unito le forze (soprattutti i soldi) per chiudere il ...