Spacciava davanti alla scuola: nei guai un minorenne

lunedì 22 ottobre 2018
Il 17enne si era attrezzato per il confezionamento e la  pesatura sul posto. In casa  altra droga e un proiettile calibro 38 special.

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Brindisi hanno tratto in arresto in flagranza di reato uno studente minorenne del luogo per detenzione al fine di spaccio di stupefacente e per la detenzione abusiva di un proiettile. Le attività si sono sviluppate nel corso di un servizio serale finalizzato a contrastare i comportamenti illeciti monitorando i luoghi della “movida” cittadina, le aree del centro storico e i luoghi di aggregazione giovanile in stretta aderenza con le disposizioni impartite dal Prefetto di Brindisi durante la riunione interforze tenutasi, a seguito del  particolare disagio manifestato dai residenti nel centro cittadino. Il servizio ha riguardato anche le aree del comprensorio dove è ubicato il centro sportivo “F.lli Zumbo”, e la Scuola “Salvemini”, dove era stato segnalato un intenso movimento di persone  e la presenza  di alcuni giovani  dediti al consumo di stupefacenti nonché spacciatori.

Lo studente minorenne individuato dagli operanti quale punto di riferimento per l’illecita attività di spaccio, vistosi scoperto  ha tentato di eclissarsi tra gli astanti ma è stato subito bloccato e sottoposto a  controllo. Gli è stato rinvenuto sotto il giubbetto un borsello di colore nero  contenente un involucro in cellophane con all’interno 18,4 grammi di marijuana, nonché altra bustina con 6 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione  perfettamente funzionante e la somma contante di 70euro. Nel corso della perquisizione espletata nell’abitazione dove vive con i congiunti, in un cassetto della sua camera da letto sono stati rinvenuti ulteriori 1,6 grammi di marijuana e 7,8 di hashish e un proiettile calibro 38 special, il tutto  sottoposto a sequestro. L’arrestato espletate le formalità di rito è stato condotto  nel Centro di Prima Accoglienza di Lecce come disposto dal Pubblico Ministero della Procura presso il Tribunale dei Minorenni di Lecce.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/11/2018
Sequestrati oltre 5.550 litri. Accertati ulteriori 6.500 litri di carburante consumato in ...
Cronaca
16/11/2018
L'operazione disposta dalla Procura di Lecce nell'ambito ...
Cronaca
15/11/2018
Il 62enne di San Michele Salentino ha telefonato ...
Cronaca
15/11/2018
L'informatore didattico originario di Milano aveva proposto il corso di formazione ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...